Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

LIFT contribuisce ad alzare la posta in gioco

I concetti rivoluzionari possono risultare problematici, soprattutto quando necessitano di capitali di avviamento, tuttavia un ricercatore belga ha trovato i servizi dell'helpdesk LIFT (Linking Innovation Finance and Technology - Collegamento di innovazione, finanza e tecnolog...
I concetti rivoluzionari possono risultare problematici, soprattutto quando necessitano di capitali di avviamento, tuttavia un ricercatore belga ha trovato i servizi dell'helpdesk LIFT (Linking Innovation Finance and Technology - Collegamento di innovazione, finanza e tecnologia) di grande aiuto nella sua ricerca di investimenti di capitale di rischio.
Hans Manhaeve, un ricercatore del programma ESPRIT della Commissione europea, annunciò di aver sviluppato un sistema rivoluzionario per collaudare i microchip informatici. Vista l'opportunità commerciale che si prospettava, gli fu consigliato di rivolgersi all'helpdesk LIFT al fine di ottenere assistenza per far decollare la sua impresa.
"Ho ricevuto moltissime informazioni da LIFT", ha affermato. "Utilizzando LIFT ho potuto trovare potenziali gruppi di investimento. Mi è stata fornita assistenza nella messa a punto del mio piano imprenditoriale." Alcune settimane dopo, Manhaeve ha partecipato al seminario LIFT dal titolo "Getting your business presentation right" (Presentare l'attività commerciale nel modo giusto).
Attraverso il coinvolgimento di LIFT, Manhaeve ha potuto presentare ai potenziali investitori un piano convincente e fattibile che ha generato nella comunità di investitori la fiducia necessaria per sostenere la sua idea rivoluzionaria.
Nell'arco di sei mesi Manhaeve è riuscito ad ottenere 0,75 milioni di euro per finanziare il lancio della sua società, "Q-Star Test NV". I fondi sono pervenuti da tre investitori in capitali di rischio e da alcuni investitori privati.
Nella sua società lavorano già quattro dipendenti e si prevede un'ulteriore espansione. "Il prossimo passo consisterà nell'affermare la nostra posizione sul mercato e nel cercare di diventarne leader." Per ulteriori informazioni sui progressi compiuti dalla società visitare il sito:
URL: http://www.qstar.be
Q-star è solo una delle società che hanno tratto vantaggio dall'intervento di LIFT. I servizi LIFT, che fanno parte del programma "Innovazione e PMI" della Commissione europea, riscuotono approvazione, secondo quanto indicano i risultati del primo anno di attivazione. Circa la metà dei 1.000 clienti che hanno contattato LIFT in questo arco di tempo è costituita da imprenditori. Di questi, circa il 23 per cento ha chiesto assistenza a LIFT dopo il primo contatto con l'helpdesk e il 66 per cento di essi ha beneficiato di un sostegno on line, compreso l'esame del piano imprenditoriale. A tutt'oggi, il 21 per cento dei clienti ricorsi più volte al servizio ha chiesto di ricevere consulenza su possibili fonti di finanziamento specializzato.
LIFT ha già fornito informazioni a ricercatori ed imprenditori provenienti da tutti gli Stati membri dell'Unione europea, compresi i paesi candidati all'adesione. Sebbene allo stato attuale gran parte delle richieste sia pervenuta dall'Italia (12 per cento), dal Regno Unito (13 per cento), dalla Germania (15 per cento) e dal Belgio (15 per cento), LIFT stabilisce contatti sempre più attivi con imprenditori situati altrove.
LIFT, che ha sede in Lussemburgo, può essere consultato direttamente dai ricercatori e dagli imprenditori che necessitano di assistenza per il processo di commercializzazione. Un organico multinazionale composto da specialisti in materia di innovazione, sostegno commerciale e finanziamenti offre i seguenti prodotti e servizi:
- "infopack": un pacchetto informativo onnicomprensivo, che include uno strumento di autovalutazione che aiuta gli imprenditori a valutare la loro impresa, un documento che indica come preparare un piano imprenditoriale basato sulla tecnologia ed una guida al finanziamento dell'innovazione:
Il kit "Assessing your venture" (Valutare la tua impresa) di LIFT consente agli imprenditori di misurare le proprie proposte commerciali in base ad una serie di criteri, tra i quali il potenziale di mercato del prodotto o servizio, l'adeguatezza del piano imprenditoriale, la levatura del gruppo dirigenziale, la situazione della proprietà intellettuale e la definizione dei requisiti di finanziamento.
Uno dei passi fondamentali allo scopo di persuadere le istituzioni finanziarie e gli investitori a sostenere una nuova attività consiste nell'elaborare un piano imprenditoriale chiaro e convincente. Tale elaborazione può richiedere diversi mesi ed è importante cominciare al più presto possibile utilizzando tutte le informazioni disponibili, le quali possono essere aggiornate. È opportuno che il piano imprenditoriale verta su tutti gli aspetti dell'impresa ivi inclusi il mercato, il prodotto, la strategia di marketing, la strategia di produzione, le previsioni di vendita, nonché i requisiti di gestione e di finanziamento.
Il documento LIFT intitolato "Preparing a technology business plan" (Preparare un piano imprenditoriale tecnologico), è rivolto in modo specifico alle imprese basate sulla tecnologia ed aiuta gli imprenditori ad affrontare tutte le questioni chiave. LIFT può fornire assistenza indirizzando i richiedenti ad appropriate fonti di sostegno professionale (per esempio in materia di marketing, questioni tecniche o finanziarie) disponibili a livello locale.
Una volta completato il piano imprenditoriale, la questione successiva che si pone all'imprenditore è come reperire i fondi necessari. La scelta del finanziamento dipenderà da una serie di fattori, tra i quali la fase di sviluppo raggiunta dall'impresa e la natura dei requisiti dell'attività commerciale e di finanziamento.
"Financing innovation - a guide" (Guida al finanziamento dell'innovazione) offre una panoramica sulle varie fonti di finanziamento a cui possono accedere gli imprenditori, in funzione delle loro particolari situazioni, nonché un elenco di punti di contatto per le organizzazioni interessate.
- seminari e workshop per una migliore comprensione del mondo finanziario e dei suoi requisiti:
Presentare un efficace caso commerciale in modo convincente è un fattore determinante al fine di attirare un finanziamento con capitali di rischio. In occasione del seminario LIFT dal titolo "Getting your company presentation right" (Presentare l'azienda nel modo giusto) gli aspiranti imprenditori possono sperimentare le loro capacità di presentazione ed allo stesso tempo ottenere un feedback da parte degli investitori, dei finanziatori e dei loro omologhi.
Inoltre LIFT organizza seminari tra cui "Introduction to innovation financing" (Introduzione al finanziamento dell'innovazione) che consente ai partecipanti di familiarizzarsi con i problemi principali legati al reperimento di fondi per la costituzione di imprese basate sulla tecnologia. Essi forniscono inoltre l'occasione di discutere con altri imprenditori e con persone che operano nei settori della finanza e del sostegno all'innovazione.
- un helpdesk per l'assistenza individuale relativa alla pianificazione imprenditoriale ed a come avvicinare potenziali finanziatori e investitori.
Oltre ai servizi sopracitati, LIFT è anche in grado di fornire un sostegno su misura da parte di specialisti che comprende:
Un feedback sul piano imprenditoriale: esame condotto in riservatezza, che comporta una revisione ad alto livello del piano imprenditoriale del richiedente. Eventuali imprecisioni od omissioni vengono comunicate al richiedente, unitamente a raccomandazioni per modifiche e miglioramenti.
LIFT dispone di una banca dati che riunisce tutti gli investitori nell'alta tecnologia in Europa. L'helpdesk è in grado di fornire elenchi di investitori adatti. Avvalendosi di tale elenco, i richiedenti possono individuare le specifiche fonti di finanziamento che meglio si addicono alla loro impresa.
Tra le altre consulenze e informazioni che LIFT è in grado di fornire, vi sono indicazioni su come ottenere assistenza e consulenza da altri servizi della Commissione e/o da fonti terze. Queste ultime vanno dai servizi generali d'informazione e di consulenza commerciale a servizi specializzati nella consulenza in materia di proprietà intellettuale.
Contemporaneamente ai servizi sopra descritti, LIFT ha creato dei collegamenti con i diversi programmi comunitari di RST, offrendo sostegno ai contraenti di progetti di ricerca e ai funzionari responsabili di progetto all'interno della Commissione.
I servizi LIFT possono essere utili in qualunque fase del processo di commercializzazione ed è cresciuto l'interesse per un coinvolgimento di LIFT persino durante la fase di "concertazione" dei progetti, allo scopo di fornire un precoce orientamento ai contraenti di progetti di ricerca in ordine ai requisiti per una commercializzazione vincente.
All'estremo opposto, LIFT ha ricevuto richieste da parte di imprese affermate che cercano di attirare investimenti per la seconda o terza fase. Tuttavia, la maggior parte delle richieste provengono da aspiranti imprenditori durante la fase di pianificazione imprenditoriale. I seminari LIFT si rivelano particolarmente utili per coloro che si trovano in tale fase.

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Lussemburgo

Argomenti

Aspetti economici