Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

L'iniziativa "eEurope" approda on line

La Commissione europea ha inaugurato un sito web interattivo dedicato alla propria iniziativa "eEurope" volta ad accelerare la promozione delle tecnologie digitali in tutta l'Europa.
Il sito web illustrerà l'attuazione di eEurope, a seguito del recente vertice di Lisbona sull'...
La Commissione europea ha inaugurato un sito web interattivo dedicato alla propria iniziativa "eEurope" volta ad accelerare la promozione delle tecnologie digitali in tutta l'Europa.
Il sito web illustrerà l'attuazione di eEurope, a seguito del recente vertice di Lisbona sull'occupazione, sulla riforma economica e sulla coesione sociale, in occasione del quale l'iniziativa ha ottenuto l'approvazione degli Stati membri dell'UE.
Il presidente della Commissione europea Romano Prodi ha varato "eEurope" nel dicembre 1999, con tre obiettivi chiave:
- fare in modo che ogni cittadino, abitazione, scuola, impresa ed amministrazione disponga di un collegamento on line;
- creare in Europa una cultura ed una imprenditorialità digitali;
- garantire una società dell'informazione volta ad una generale integrazione.
Il sito web è disponibile sul server Europa nelle pagine web della Direzione generale per la Società dell'informazione al seguente indirizzo:
URL: http://www.europa.eu.int/comm/information_society/eeurope/index_en.htm
Il sito contiene una presentazione di "eEurope" con informazioni dettagliate in merito ai precedenti dell'iniziativa ed alle modalità della sua adozione da parte della Commissione. Le tematiche principali vengono presentate nella sezione "objectives" (obiettivi) ed i cittadini e le imprese possono seguire l'evoluzione di "eEurope" cliccando su "key developments" (sviluppi chiave). La sezione "documentation" (documentazione) contiene una raccolta di documenti di riferimento, di testi giuridici, di comunicati stampa e di allocuzioni concernenti "eEurope".
La Commissione auspica un potenziamento della propria politica di informazione e di comunicazione, privilegiando al massimo l'utilizzo di Internet al fine di informare il pubblico sulle proprie politiche. In una dichiarazione ufficiale, essa ha affermato che una delle priorità di "eEurope" è quella di fornire ai cittadini un accesso più ampio alle informazioni delle pubbliche autorità mediante Internet ed il varo di questo sito web rappresenta un passo concreto in questa direzione.

Informazioni correlate

Programmi