Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La DG Società dell'informazione comunica i bandi di gara per il 2000

La Direzione generale per la Società dell'informazione ha reso nota l'imminente pubblicazione di una serie di pubblici incanti previsti per il 2000.
Secondo l'avviso di preinformazione, verranno pubblicati 13 appalti di servizi destinati ad esperti per prestazioni temporanee di assistenza tecnica nei seguenti settori:
- assistenza tecnica relativa al quadro normativo per i servizi di comunicazione;
- assistenza tecnica relativa alle applicazioni delle tecnologie della società dell'informazione (IST);
- assistenza tecnica relativa al commercio elettronico;
- assistenza tecnica relativa ai lavori attuali di ricerca e sviluppo tecnologico (RST) ed alla partecipazione all'elaborazione di orientamenti per lo sviluppo delle reti europee della nuova generazione.
La dotazione di bilancio che la Commissione ha preventivato per detti contratti è di circa 5,8 milioni di euro, per un periodo di tre anni.
Inoltre è prevista la pubblicazione di altri bandi di gara, in vista di assistere e ad agevolare la concertazione delle attività dei progetti selezionati nell'ambito del programma IST, rientrante nel quinto programma quadro. La DG Società dell'informazione intende altresì istituire e promuovere la "Galleria delle migliori prassi all'interno della società europea dell'informazione" (EISBPG), quale progetto pilota della durata di 15-18 mesi. Tale progetto pilota rappresenta un'iniziativa quadro per le iniziative emergenti di migliori prassi nella società dell'informazione in Europa. Esso costituirà una fonte di ispirazione, fornirà gli orientamenti e rappresenterà la piattaforma necessaria allo sviluppo dell'eccellenza di progetti, servizi ed azioni correlati con la società dell'informazione. "L'obiettivo è di sostenere in maniera proattiva lo sviluppo della società europea basata sull'informazione e sulla conoscenza", ha dichiarato la DG Società dell'informazione.
La dotazione di bilancio prevista per questi contratti è di circa 4,5 milioni di euro.

Informazioni correlate

Programmi