Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Valutazione annuale dei progetti di ricerca finanziati dall'UE

La Commissione europea ricerca appaltatori che collaborino alla valutazione dei progetti ultimati nel quadro di tre programmi di ricerca dell'UE.
Tale valutazione riguarderà le caratteristiche dei risultati dei progetti ed il loro impatto (potenziale ed effettivo) in termini di applicazioni industriali, guadagno economico, aspetti sociali ed ambientali, con l'ausilio di una metodologia costituita da indicatori (basati sui 15 criteri di monitoraggio dei progetti applicati dalla Commissione), che dovranno essere forniti nell'offerta. Dovranno essere presi in considerazione i vari metodi di raccolta dei dati relativi ai progetti.
Il presente bando di gara è suddiviso in due lotti:
- lotto 1: valutazione a posteriori di progetti di RST (ricerca e sviluppo tecnologico), CRAFT (ricerca cooperativa) e di reti tematiche facenti parte dei programmi comunitari IMT (tecnologie industriali e dei materiali), SMT (norme, misure e prove), trasporti (quarto programma quadro) e "Crescita competitiva e sostenibile" (quinto programma quadro): valutazione dei risultati e impatti previsti dei progetti ultimati l'anno precedente, nonché individuazione dei mezzi necessari al potenziamento di tale impatto. I progetti interessati sono circa 2.000 (ultimati tra il 1999 ed il 2003), scaglionati su un periodo di cinque anni;
- lotto 2: valutazione a posteriori dell'impatto di progetti di RST, CRAFT e di reti tematiche facenti parte dei programmi comunitari Brite-Euram, M&T (misure e prove), trasporti (terzo programma quadro), IMT (tecnologie industriali e dei materiali), SMT (norme, misure e prove), nonché trasporti (quarto programma quadro): valutazione degli impatti effettivi dei progetti ultimati nei tre anni precedenti. I progetti interessati sono circa 2.000 (ultimati tra il 1996 ed il 2000), scaglionati su un periodo di cinque anni.

Informazioni correlate

Programmi

Argomenti

Valutazione