Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Approvato il programma olandese per incentivare l'occupazione di ricercatori

La Commissione europea ha approvato un programma del governo olandese volto a stimolare le attività di R&S diminuendo i costi del lavoro sostenuti dalle società per il personale della ricerca.

Il programma, introdotto nel 1994, prevede la riduzione degli oneri lavorativi appl...
La Commissione europea ha approvato un programma del governo olandese volto a stimolare le attività di R&S diminuendo i costi del lavoro sostenuti dalle società per il personale della ricerca.

Il programma, introdotto nel 1994, prevede la riduzione degli oneri lavorativi applicabili al personale della ricerca. I potenziali beneficiari di tale programma sono tutte le società attive nel settore R&S ed i ricercatori autonomi; nel 1996 ne hanno fruito 7.305 beneficiari. Nel 1997 lo sgravio fiscale ammonterà secondo le stime a 500 milioni di fiorini (230 milioni di ECU).

La Commissione ha deciso che tale misura non rappresenta un aiuto statale ed ha pertanto concesso la propria approvazione.


Fonte: Commissione europea, Servizio del portavoce

Informazioni correlate

Paesi

  • Paesi Bassi