Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Studi di progetto per magneti da 100 T - rete HCM

La Commissione europea, DG XII, ha pubblicato un opuscolo intitolato "Design studies for 100 T magnets" (studi di progetto per magneti da 100 T), che delinea il lavoro della rete di ricerca europea nel settore, sostenuto dal programma comunitario per capitale umano e mobilità ...
La Commissione europea, DG XII, ha pubblicato un opuscolo intitolato "Design studies for 100 T magnets" (studi di progetto per magneti da 100 T), che delinea il lavoro della rete di ricerca europea nel settore, sostenuto dal programma comunitario per capitale umano e mobilità (HCM). L'opuscolo è il settimo di una collana che descrive il lavoro delle reti HCM.

I campi magnetici quali quello terrestre hanno una grande influenza sulla vita senza interagire direttamente con il corpo umano. La rete ha trattato campi magnetici molto più forti, quali quelli impiegati in medicina (formazione di immagini per risonanza magnetica nucleare) e i superconduttori. L'opuscolo descrive la ricerca svolta nell'intento di scoprire se e come sia possibile creare ed utilizzare campi magnetici pulsati molto forti.

I campi magnetici di questo tipo sono difficili da ottenere a causa del calore e delle elevate pressioni implicate. Fino ad ora sono stai raggiunti solo da 40 a 60 T, quindi un magnete di campo pulsato di 100 T costituirebbe un progresso fondamentale per la scienza internazionale; l'opuscolo delinea i progressi delle reti verso quest'obiettivo. L'applicazione più interessante potrebbe riguardare la produzione di semiconduttori.


Fonte: Commissione europea, DG XII

Informazioni correlate

Programmi