Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Piano d'azione per l'innovazione - versione finale

La Commissione europea ha pubblicato la versione finale del primo Piano di azione per l'innovazione in Europa, adottato nel novembre 1996.

Il Piano di azione è il risultato di estese consultazioni in Europa svolte nell'arco del 1996 e si pone l'obiettivo di rispondere alle ca...
La Commissione europea ha pubblicato la versione finale del primo Piano di azione per l'innovazione in Europa, adottato nel novembre 1996.

Il Piano di azione è il risultato di estese consultazioni in Europa svolte nell'arco del 1996 e si pone l'obiettivo di rispondere alle carenze europee nel trasferire la ricerca e le conoscenze in nuovi prodotti e servizi e quindi nella creazione di nuovi posti di lavoro.

Nel Piano di azione sono evidenziate le misure atte a rafforzare l'innovazione in Europa. Si tratta di un ventaglio di iniziative esistenti e previste nonché di misure nuove. In generale, queste iniziative possono essere raggruppate in tre categorie miranti a:

- incoraggiare una genuina cultura dell'innovazione e spirito di impresa;
- istituire un quadro legale, regolatore e finanziario tendente all'innovazione;
- gestire la ricerca portandola più vicino all'innovazione, sia a livello nazionale che comunitario.

Il Piano di azione rappresenta solo un primo passo. Le misure in esso contenute saranno sottoposte a revisione regolare e potranno essere adeguate o integrate a seconda dell'andamento.


Fonte: Commissione europea, DG XIII

Informazioni correlate