Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

12 milioni di ECU a favore della cooperazione transfrontaliera fra Italia e Austria

La Commissione europea ha approvato uno stanziamento di 11,85 milioni di ECU per un programma teso a promuovere la cooperazione transfrontaliera fra Italia e Austria. Nell'ambito di questo programma, Austria e Italia riceveranno rispettivamente 4,57 e 7,28 milioni di ECU. Il p...
La Commissione europea ha approvato uno stanziamento di 11,85 milioni di ECU per un programma teso a promuovere la cooperazione transfrontaliera fra Italia e Austria. Nell'ambito di questo programma, Austria e Italia riceveranno rispettivamente 4,57 e 7,28 milioni di ECU. Il programma sarà finanziato nel quadro dell'iniziativa comunitaria INTERREG II per lo sviluppo delle zone di confine, la cooperazione transfrontaliera e le reti per il trasporto di energia selezionate (1994-1999).

Al programma parteciperanno i länder austriaci della Carinzia, del Tirolo e di Salisburgo e, per l'Italia, la provincia autonoma di Bolzano (Alto Adige), la regione Veneto e la regione autonoma Friuli Venezia Giulia. Lo scopo del programma è di valorizzare le risorse naturali e agro-forestali e di sviluppare la cooperazione economica e il turismo.

Sono state stabilite le seguenti priorità:

- valorizzazione del patrimonio storico e culturale comune;

- valorizzazione delle risorse naturali e agro-forestali attraverso la protezione e la conservazione degli ecosistemi alpini e del paesaggio;

- sviluppo della cooperazione economica e miglioramento delle condizioni economiche generali per favorire le PMI, la formazione e il perfezionamento professionale (con particolare attenzione al settore del turismo).

Il costo totale del programma ammonta a 27,43 milioni di ECU, di cui 11,85 provengono dai fondi di sviluppo dell'UE, 10,01 da stanziamenti nazionali e 3,56 da investimenti privati.


Fonte: Commissione europea, Servizio del portavoce

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Austria, Italia