Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Polonia: lancio di un importante corridoio TEN

L'8 maggio 1997 il Commissario responsabile dei trasporti, Neil Kinnock, ha dato il via alla costruzione di uno dei più importanti corridoi della rete transeuropea (TEN) che collega l'Europa orientale con l'UE. L'autostrada tra Wroclaw e Gliwice (Polonia) fa parte del corridoi...
L'8 maggio 1997 il Commissario responsabile dei trasporti, Neil Kinnock, ha dato il via alla costruzione di uno dei più importanti corridoi della rete transeuropea (TEN) che collega l'Europa orientale con l'UE. L'autostrada tra Wroclaw e Gliwice (Polonia) fa parte del corridoio che unisce Berlino a Kiev. La costruzione godrà di una delle sovvenzioni più alte concesse finora nell'ambito del programma comunitario PHARE.

Il costo complessivo di questo tratto dell'autostrada ammonta a 350 milioni di ECU, dei quali 68 milioni concessi nell'ambito del programma PHARE. Parte della dotazione PHARE sarà attribuita a Mota e Companhia, una società portoghese che avrà la responsabilità dei ponti lungo il percorso. Il contratto ammonta a 37 milioni di ECU; si tratta del maggior contratto singolo stipulato nell'ambito del programma PHARE dall'avvio di questo, nel 1989.

Il progetto TEN riflette i cambiamenti di priorità del programma PHARE, oggi più orientato all'assistenza ai paesi dell'Europa centrale ed orientale candidati all'adesione ed alla loro preparazione all'integrazione nell'UE. A parte la sovvenzione PHARE, la Banca europea degli investimenti finanzierà 225 milioni di ECU ed il governo polacco 57 milioni di ECU.


Fonte: Commissione europea, Servizio del portavoce

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Polonia