Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Invito a presentare proposte per attività nel settore della Società dell'informazione

La Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte di studi di fattibilità, azioni di dimostrazione e misure di accompagnamento nel settore della Società dell'informazione.

Potranno essere presentate proposte che contribuiscano a promuovere lo sviluppo della Società dell'informazione e ad avvicinarla ai cittadini europei, soprattutto ai gruppi più bisognosi di supporto e incoraggiamento. L'invito è destinato ad incentivare progetti presentati da consorzi proponenti formati da almeno due partner di due diversi Stati membri. Le proposte di misure di accompagnamento, invece, possono essere presentate anche da un solo organismo. E' fortemente incoraggiata la partecipazione attiva di associazioni di cittadini e parti sociali.

Saranno incentivate proposte riguardanti i seguenti temi del programma di lavoro:

- Contribuire alla creazione della Società dell'informazione promuovendo l'uso di applicazioni concrete:
. iniziative che facilitino l'adozione e la divulgazione dei servizi telematici, soprattutto nelle PMI e nelle amministrazioni locali;
. iniziative volte a promuovere lo sfruttamento delle risorse d'informazioni disponibili nel settore pubblico;
. iniziative di rafforzamento della fiducia presso i consumatori;
. uso di nuove tecniche di comunicazione e strumenti che avvicinino le amministrazioni ed istituzioni ai cittadini;
. istituzione di una piattaforma elettronica a livello europeo per lo scambio di informazioni sulle risorse educative multimediali e audiovisive;

- Studio dell'impatto politico, economico e sociale della Società dell'informazione:
. individuazione delle esperienze e potenzialità offerte dalla Società dell'informazione per la vita professionale, soprattutto delle donne;
. Individuazione e promozione di sistemi e servizi informativi che si rivolgano in particolare ad anziani, disabili, disoccupati, emigrati e minoranze;
. diffusione delle informazioni sullo sviluppo delle reti Intranet e del loro ruolo e impatto nell'organizzazione del lavoro;
. studio delle possibilità tecniche di interconnessione di reti elettroniche scolastiche a livello comunitario;

- Misure di accompagnamento:
. organizzazione di workshop, seminari ed elaborazione di materiale promozionale;
. organizzazione di manifestazioni negli Stati membri, volte a sensibilizzare l'opinione pubblica circa l'esigenza di mettere le scuole al passo con l'era dell'informazione e potenziare gli strumenti a loro disposizione;
. sviluppo di azioni di dimostrazione, soprattutto in seno a piccole comunità, in quanto queste possono fungere da siti pilota su piccola scala nei quali sperimentare nuovi approcci e divulgare le buone pratiche.

Informazioni correlate