Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Cooperazione Euro-Med nelle applicazioni spaziali

A seguito di un workshop tenutosi al Cairo dal 26 al 27 maggio 1997, i paesi partner mediterranei e l'UE hanno fatto progressi significativi nella cooperazione relativa al settore delle tecnologie spaziali.

In occasione del workshop si sono riuniti circa 200 alti funzionari e...
A seguito di un workshop tenutosi al Cairo dal 26 al 27 maggio 1997, i paesi partner mediterranei e l'UE hanno fatto progressi significativi nella cooperazione relativa al settore delle tecnologie spaziali.

In occasione del workshop si sono riuniti circa 200 alti funzionari e industriali dei 12 paesi mediterranei e dell'UE tra cui Martin Bangemann, Commissario europeo per le telecomunicazioni. Per evidenziare il potenziale, i costi e le tecniche necessarie per le applicazioni nel settore delle tecnologie spaziali, sono stati utilizzati esempi concreti tratti dai campi delle telecomunicazioni, del telerilevamento e della navigazione.

I partecipanti dei paesi partner hanno ritenuto particolarmente utili gli esempi di sistemi satellitari sviluppati da società europee, nonché l'idea di estendere la rete di trasporti transeuropea all'area del Mediterraneo. Secondo Bangemann, il workshop ha rappresentato una tappa fondamentale verso lo sviluppo del partenariato Euro-Med. Il Commissario, inoltre, ha espresso la speranza che tale avvenimento, oltre a servire da tribuna per la discussione, possa portare al lancio di progetti concreti.


Fonte: Commissione europea, Servizio del portavoce

Informazioni correlate

Programmi