Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Definire le aree coltivate con il telerilevamento - Progetto MARS, azione 1

Il Centro comune di ricerca della Commissione europea (Ccr) ha pubblicato una relazione di sintesi sull'azione 1 del progetto MARS, che ricorre al telerilevamento per valutare l'estensione delle superfici coltivate.

Il progetto MARS (Applicazione del telerilevamento alle stat...
Il Centro comune di ricerca della Commissione europea (Ccr) ha pubblicato una relazione di sintesi sull'azione 1 del progetto MARS, che ricorre al telerilevamento per valutare l'estensione delle superfici coltivate.

Il progetto MARS (Applicazione del telerilevamento alle statistiche agricole) si è iniziato nel 1986 ed è gestito dal Ccr. Uno dei principali obiettivi (poi noto come Azione 1) consisteva nello sviluppo di una metodologia operativa per inventariare le superfici coltivate con l'aiuto del telerilevamento in talune regioni statistiche. In una prima fase s'intendeva procedere ad una stima delle superfici coltivate per tutte le colture che interessano la CE, mentre in un secondo tempo era prevista la valutazione, nelle stesse regioni, della resa produttiva per zona, in modo da poter stimare la produzione totale.

La relazione di sintesi contiene informazioni sul funzionamento del progetto e sui risultati ottenuti, oltre a constatarne gli effetti. Essa riporta inoltre una descrizione della metodologia: mappa dei terreni, telerilevamento e la combinazione dei due metodi basata sulla regressione. Sono infine riportati i fattori tecnici che influiscono sui risultati.


Fonte: Commissione europea, DG XIII