Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Supporto delle applicazioni per il Centro per l'osservazione della terra (CEO)

Il Centro comune di ricerca (CCR) della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte per servizi di supporto delle applicazioni per il programma Centro per l'osservazione della terra (CEO).

Il programma Centro per l'osservazione della terra (CEO) mira al miglioramento della comunicazione a livello europeo nell'ambito della produzione e dello scambio di informazioni e dati fra i prestatori di servizi e gli utenti di informazioni relative all'osservazione della terra. Il CEO è attualmente nella fase di progettazione e attuazione, la cui durata è prevista dal 1996 al 1998.

Nell'ambito delle attività relative alla gestione delle zone costiere, il programma CEO ha lanciato DESIMA (Decision Support for Integrated Coastal Zone Management), progetti di applicazione del CEO per il supporto dei servizi della Commissione. L'obiettivo di questi progetti è di soddisfare le esigenze d'informazione in seno alla Commissione europea mediante l'utilizzazione dei dati dell'osservazione della terra, quale complemento dell'informazione già raccolta con metodi più tradizionali. I risultati di tale studio serviranno da supporto ai servizi CE. L'obiettivo principale del presente contratto consiste nella progettazione e nello sviluppo di un sistema di informazione atto ad agevolare lo sfruttamento integrato di varie fonti di dati ed informazioni a carattere geografico (telerilevamento, in situ, carte geografiche) avvalendosi delle tecniche e degli strumenti del Sistema di informazione geografica (SIG) al fine di:

- fornire supporto nell'ambito delle attività di ricerca, del monitoraggio e della gestione delle zone costiere;
- affrontare questioni attinenti alla gestione integrata delle zone costiere;
- sviluppare nuove tecniche ed applicazioni del telerilevamento.

Il contratto comprenderà due fasi:

- 1) progettazione del sistema e dei suoi elementi;
- 2) applicazione degli elementi del sistema prescelti e dimostrazione della funzionalità del sistema in aree di prova selezionate delle zone costiere europee.

Il contraente dovrà fornire la documentazione relativa al sistema proposto, alle sue componenti e al piano di attuazione (fase 1). Dopo l'accordo sugli elementi del sistema per la dimostrazione, il contraente dovrà applicare il sistema, eseguire la dimostrazione nelle aree di prova selezionate e fornire gli strumenti software pertinenti, compresa la documentazione e i manuali dettagliati (fase 2).

Informazioni correlate

Programmi