Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Adattamento delle PMI al mercato unico: Francia

Nel luglio 1994 la Commissione ha lanciato un'iniziativa comunitaria volta ad incentivare l'adattamento delle piccole e medie imprese (PMI) al mercato unico (1994-1999), cofinanziata dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e dal Fondo sociale europeo (FSE) e finalizzata ad aiutare le PMI ad adeguarsi al mercato unico e a migliorare la loro competitività su scala europea.

Il programma è attuato essenzialmente attraverso programmi operativi nazionali proposti e cofinanziati dagli Stati membri. In Francia il programma nazionale (PIC-PME) comprende tre attività principali:

- istituzione di un fondo di garanzia per lo sviluppo commerciale, in particolare la cooperazione fra le imprese, l'innovazione tecnologica ed i partenariati europei;

- stimolazione di una cooperazione fra imprese atta a favorire l'innovazione e l'ammodernamento delle PMI, con l'incentivazione dei partenariati tra PMI francesi volti a promuovere l'innovazione o l'ammodernamento;

- incoraggiare le PMI a diventare più europee: questa parte del programma intende aiutare le PMI a preparare e ad attuare accordi di cooperazione tecnica, finanziaria e commerciale con imprese dell'Unione europea.

Sono finanziate inoltre le attività di formazione relative alla seconda e terza parte del programma. La partecipazione è aperta a tutte le PMI (1 - 250 dipendenti) delle regioni francesi comprese nell'Obiettivo 2 (aree in declino industriale) e nell'Obiettivo 5b (aree rurali vulnerabili).

Nel 1996 è stato pubblicato, nell'ambito del programma francese, un primo invito a presentare proposte riguardanti la seconda e la terza parte del programma. Sono stati così sovvenzionati circa 60 progetti, attualmente in fase di attuazione.

Ora le autorità francesi hanno pubblicato un secondo invito a presentare proposte nell'ambito del programma PIC-PME. La data limite per la presentazione dei progetti di innovazione e ammodernamento è il 31 novembre 1997. I progetti di europeizzazione delle PMI possono essere presentati in qualsiasi momento entro il 1° marzo 1 March 1998.

Informazioni correlate