Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Conferenza ministeriale sulle reti globali dell'informazione: documento tematico

La Commissione europea e il governo tedesco hanno pubblicato congiuntamente un documento tematico che offre la base per la discussione alla Conferenza ministeriale sulle reti globali dell'informazione, che si terrà a Bonn (Germania) dal 6 all'8 luglio 1997.

Il documento è sta...
La Commissione europea e il governo tedesco hanno pubblicato congiuntamente un documento tematico che offre la base per la discussione alla Conferenza ministeriale sulle reti globali dell'informazione, che si terrà a Bonn (Germania) dal 6 all'8 luglio 1997.

Il documento è stato oggetto di discussioni ad ampio raggio fra gli Stati membri dell'UE, ma non rappresenta le loro posizioni ufficiali. Esso intende fornire una base per la discussione, mediante la descrizione di importanti questioni, la proposizione di problemi e l'esposizione di alcune possibili soluzioni da esaminare durante la conferenza.

Il documento individua quattro settori chiave nei quali avrà luogo la discussione sulla costruzione delle reti globali dell'informazione:

- creazione della fiducia:
. sicurezza e riservatezza;
. autenticazione e integrità dei messaggi;
. responsabilità degli attori;
. prevenzione e lotta nei confronti dell'uso indebito;

- concessione di potere all'utente:
. promozione dell'alfabetismo elettronico;
. protezione dei dati;
. filtraggio e classificazione tariffari;
. conferimento della possibilità di partecipazione da parte di tutti;

- ottenere il massimo vantaggio dalle risorse dei contenuti:
. diritti della proprietà intellettuale;
. accesso allo sfruttamento delle informazioni del settore pubblico;
. facilitazione del commercio nei contenuti multimediali;
. diversità linguistica e culturale;

- creazione di un ambiente favorevole per il commercio elettronico:
. allestimento della scena per le imprese e i consumatori;
. protezione dei consumatori;
. tassazione;
. considerazioni sull'infrastruttura.


Fonte: Commissione europea, DG XIII

Informazioni correlate