Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Istituto dei transuranici del CCR: relazione annuale 1996

L'Istituto dei transuranici del Centro comune di ricerca della Commissione europea ha pubblicato la relazione annuale per il 1996.

Nel corso del 1996, la principale attività dell'Istituto ha continuato a riguardare la sicurezza degli attinidi nel ciclo del combustibile nuclea...
L'Istituto dei transuranici del Centro comune di ricerca della Commissione europea ha pubblicato la relazione annuale per il 1996.

Nel corso del 1996, la principale attività dell'Istituto ha continuato a riguardare la sicurezza degli attinidi nel ciclo del combustibile nucleare, quale parte del programma di RST nella sicurezza della fissione nucleare. Nell'ambito di tale campo, i principali settori di ricerca hanno interessato la ricerca sugli attinidi di base, la sicurezza dei combustibili nucleari, la mitigazione degli attinidi a vita lunga e la caratterizzazione del combustibile esaurito.

Altre attività di ricerca intraprese dall'Istituto nel 1996 hanno riguardato la fornitura di sostegno scientifico e tecnico alle politiche comunitarie nel settore delle protezioni e della sicurezza nucleari, principalmente connesse con l'attuazione di laboratori on-site a Sellafield e Cap la Hague, ma anche relative alla sicurezza nucleare nei paesi dell'Europa orientale e della Federazione russa. L'Istituto ha eseguito anche attività contrattuale per diversi clienti, in base a offerta concorrenziale.


Fonte: Commissione europea, DG XIII

Informazioni correlate