Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Presidenza lussemburghese: priorità di ricerca

La Presidenza lussemburghese del Consiglio ha pubblicato un programma che ne descrive le priorità in tutti i settori delle politiche dell'UE nel corso dei sei mesi di Presidenza di turno (da luglio 1997 a dicembre 1997).

Nel settore della ricerca, le priorità della Presidenza...
La Presidenza lussemburghese del Consiglio ha pubblicato un programma che ne descrive le priorità in tutti i settori delle politiche dell'UE nel corso dei sei mesi di Presidenza di turno (da luglio 1997 a dicembre 1997).

Nel settore della ricerca, le priorità della Presidenza saranno le seguenti:

"È ormai ampiamente riconosciuto che la ricerca e lo sviluppo rappresentano un fattore determinante nello sforzo di miglioramento della competitività dell'economia comunitaria e, pertanto, per la creazione di posti di lavoro; l'operato della Presidenza sarà di conseguenza particolarmente orientato a mettere in atto un programma di lavoro incentrato sui contenuti e sulle modalità di attuazione del Quinto programma quadro di ricerca e sviluppo, la cui adozione rappresenterà la pietra angolare dello sforzo della ricerca comunitaria negli anni a venire.

La Presidenza orienterà i dibattiti verso il consolidamento delle convergenze politiche sui differenti assi definiti nella proposta della Commissione.

Inoltre, la dimensione di cooperazione scientifica e tecnologica internazionale continuerà ad occupare uno dei primi posti nell'ordine del giorno del Consiglio Ricerca, segnatamente in merito alla conclusione di accordi di cooperazione R & S con vari paesi terzi."

La Presidenza lussemburghese ha programmato per il 10 novembre 1997 una riunione del Consiglio Ricerca che sarà presieduta dalla Sig.ra Erna Hennicot-Schoepges, Ministro lussemburghese dell'Istruzione e della formazione professionale.


Fonte: Ministero lussemburghese degli affari esteri

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Lussemburgo

Argomenti

Politiche