Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione adotta un piano di gestione ecologico

La Commissione europea ha adottato un piano di azione ecologico 1997-2000 che integra considerazioni ecologiche nelle proprie procedure interne amministrative ed organizzative.

Il piano d'azione prevede iniziative volte a ridurre gli sprechi (in particolare di carta) ed a mig...
La Commissione europea ha adottato un piano di azione ecologico 1997-2000 che integra considerazioni ecologiche nelle proprie procedure interne amministrative ed organizzative.

Il piano d'azione prevede iniziative volte a ridurre gli sprechi (in particolare di carta) ed a migliorare la gestione dei rifiuti. Le forniture per ufficio saranno tenute sotto controllo e sarà considerata la possibilità di una sostituzione con alternative che rispettino meglio l'ambiente. Il personale sarà incoraggiato a servirsi dei trasporti pubblici e si valuteranno gli edifici misurandone gli effetti sull'ambiente - in particolare sotto il profilo del consumo energetico.


Fonte: Commissione europea, servizio del portavoce