Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Linee direttrici per le specifiche tecniche di un'interfaccia analogica linea singola con la rete telefonica pubblica commutata

La DG XIII della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare offerte concernente uno studio sulle linee direttrici per le specifiche tecniche di un'interfaccia analogica linea singola con la rete telefonica pubblica commutata.

La liberalizzazione del mercato europeo delle telecomunicazioni nel 1998 porterà all'ingresso nel mercato di numerosi nuovi gestori di reti telefoniche, molti dei quali tenteranno di esercitare la loro attività in più Stati membri. L'interfaccia analogica linea singola con la rete telefonica pubblica commutata, utilizzata attualmente nelle reti pubbliche degli Stati membri, mostra un grado elevato di normalizzazione. In base a tale osservazione, è in via di sviluppo una specifica di riconoscimento armonizzata per terminali non vocali (prTBR21), la quale sarà seguita da specifiche per terminali vocali e da linee direttrici per l'installazione di strumenti in serie e paralleli.

Lo studio intende sviluppare una linea direttrice tecnica che stabilisca delle specifiche tipo armonizzate per un'interfaccia analogica linea singola in grado di sopportare terminali vocali e non vocali e di essere utilizzata dai nuovi gestori di rete in tutti gli Stati membri. Le linee direttrici tecniche dovranno essere basate su:

- la specifica di riconoscimento per i tipi di terminale come previsto nella prTBR21 e in altre specifiche di riconoscimento per interfacce analogiche, segnatamente quelle sviluppate attualmente dall'ETSI;
- le specifiche ETSI per circuiti analogici noleggiati a due cavi;
- le raccomandazioni ETSI per un connettore armonizzato per tale tipo di applicazione.

Le linee direttrici tecniche risultanti dallo studio dovranno portare ad una raccomandazione volta a completare le TBR 21 e TBR 37.

L'attività dovrà essere completata entro cinque mesi.

Argomenti

Telecomunicazioni