Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Impatto ambientale dei progetti finanziati dal Fondo di coesione

La DG XVI della Commissione europea ha pubblicato un invito ristretto a presentare offerte per l'esecuzione di uno studio relativo all'impatto ambientale dei progetti finanziati dal Fondo di coesione in ciascuno degli Stati beneficiari.

Lo studio riguarda l'elaborazione di una relazione valutativa sull'impatto ambientale dei progetti cofinanziati dal Fondo di coesione in ogni Stato beneficiario. La relazione illustrerà il contributo qualitativo e quantitativo delle azioni del Fondo alla realizzazione degli obiettivi definiti nel programma comunitario di politica e di azioni in materia di ambiente e di sviluppo sostenibile.

La relazione deve analizzare i progetti, settore per settore, identificando i problemi ambientali da risolvere, nonché la strategia adottata dalle autorità nazionali e dalla Commissione. Si raccoglieranno informazioni partendo dai documenti esistenti presso la direzione del Fondo di coesione a Bruxelles, presso le autorità nazionali e presso i promotori dei progetti.

Il concorrente deve selezionare i progetti da valorizzare, considerati "success stories", fornendo dati prima e dopo la realizzazione del progetto ed effettuando un'analisi sull'efficacia dei progetti in termini di protezione e miglioramento dell'ambiente.