Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Ampliamento di BC-NET (Rete europea di cooperazione e di ravvicinamento tra imprese) negli Stati membri

La DG XXIII della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare candidature relativo all'ampliamento dell'attuale Rete europea di cooperazione e di ravvicinamento tra imprese (BC-NET) negli Stati membri.

Nel quadro della sua attività, volta ad aiutare le piccole e medie imprese (PMI) a rafforzarsi tramite accordi di cooperazione transnazionale, la Commissione europea ha sviluppato la Rete europea di cooperazione e di ravvicinamento tra imprese (BC-NET), una rete che conta attualmente circa 300 membri in tutta l'UE nonché, approssimativamente, in 25 paesi non membri dell'UE. I membri della rete sono consulenti privati, camere di commercio e dell'industria, organizzazioni professionali, organi di consulenza, banche o membri di altre reti, quali gli Eurosportelli (EIC), le reti BIC o IRC.

Tale rete fornisce assistenza/consulenza nell'ambito della cooperazione transnazionale e aiuta le PMI a individuare i partner potenziali e a stipulare accordi di cooperazione di tutti i tipi e in tutti i settori di attività. Con il presente bando, la Commissione pubblica un invito a presentare candidature al fine di ampliare le rete negli Stati membri.

I membri BC-NET sono organizzazioni private o pubbliche specializzate nella cooperazione fra imprese. Il loro ruolo consiste nell'aiutare le PMI nella ricerca di possibilità di cooperazione con altre imprese, offrendo assistenza e servizi di consulenza in questo campo. Essi firmano con la Commissione un accordo rinnovabile annualmente e si impegnano a rispettare un codice di condotta professionale. Versano inoltre un contributo di associazione annuale che non supera i 1.000 ECU all'anno.

Oltre a promuovere la cooperazione, ciascun membro è incaricato di assistere le PMI nella ricerca di partner commerciali transfrontalieri. La Commissione gestisce e coordina BC-NET e, in particolare, il sistema informatico di amministrazione dei profili di cooperazione presentati dai membri. Onde usufruire pienamente di questo sistema, i membri devono essere muniti di almeno un PC Pentium con Windows 95 e di un modem.

Informazioni correlate

Programmi