Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Innovazione regionale: analisi di progetti ISRITT e di innovazione transregionale

La DG XIII della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte concernente progetti per strategie e infrastrutture regionali di innovazione e di trasferimento delle tecnologie (ISRITT) e progetti transregionali di innovazione nell'ambito del programma specifico comunitario per la diffusione e l'ottimizzazione dei risultati delle attività di RST (INNOVATION).

Si invita alla presentazione di proposte riguardanti l'analisi delle infrastrutture e delle strategie regionali d'innovazione e di trasferimento delle tecnologie (ISRITT), progetti d'innovazione transregionali nonché le relative misure di accompagnamento.

Le infrastrutture e le strategie regionali d'innovazione e di trasferimento delle tecnologie (ISRITT) mirano al sostegno delle amministrazioni locali e regionali e/o le organizzazioni di sviluppo nell'analisi delle proprie infrastrutture di innovazione, di trasferimento delle tecnologie e di R&S in vista dell'attuazione (in collaborazione con i principali attori interessati) di politiche più efficaci di sostegno e di promozione dell'innovazione nelle regioni interessate. Ciò presuppone una valutazione complessiva delle necessità tecnologiche e dei fabbisogni, delle capacità e delle potenzialità locali, che tenga conto, oltre che degli aspetti puramente tecnologici, anche di quelli gestionali, finanziari, commerciali, formativi e organizzativi.

La strategia risultante dovrà fornire un quadro per l'ottimizzazione della politica e delle infrastrutture di innovazione a livello regionale, con particolare riguardo alla loro rispondenza alle esigenze delle piccole e medie imprese (PMI). Essa dovrà mirare a promuovere la cooperazione tra il settore privato, in particolare le PMI, i settori della ricerca, dello sviluppo tecnologico e dell'innovazione, nonché l'amministrazione pubblica, al fine di migliorare le capacità innovative di una regione.

I progetti di innovazione transregionali mirano ad aiutare le autorità e/o le organizzazioni di sviluppo a svolgere progetti pilota transregionali collaborativi miranti a integrare, a concretizzare e/o a rafforzare i risultati ottenuti nel quadro di progetti tipo ISRITT o attività simili, come le strategie regionali per l'innovazione (SRI), in modo particolare mettendo in comune le rispettive risorse e competenze in termini di sostegno all'innovazione oppure attuando, nell'ambito di un quadro strutturato, le raccomandazioni derivanti da tali progetti.

Le misure di accompagnamento mirano a sostenere e a formalizzare lo scambio di esperienze tra regioni che partecipino, o abbiano partecipato, a progetti ISRITT e simili, come le strategie regionali dell'innovazione (SRI), e a diffondere più largamente la filosofia e i risultati ISRITT. Tali misure comprenderanno le attività seguenti:

- organizzazione di conferenze, seminari, workshop, gruppi di lavoro permanenti, ecc.;
- studi di supporto (ad esempio: analisi della prassi ottimale nell'ambito dei progetti ISRITT, analisi dei fattori di successo per ISRITT, seguito al sostegno della Commissione, ecc.);
- preparazione e diffusione di documenti informativi e bollettini, eventualmente via Internet;
- organizzazione di scambi di personale.

Le proposte relative a ISRITT e ai progetti transregionali di innovazione possono essere formulate da autorità regionali della Comunità europea e dello Spazio economico europeo (nonché, a certe condizioni, da altri paesi europei o extraeuropei ammissibili), o da organizzazioni responsabili di attività di sviluppo economico nelle regioni interessate. Le proposte per misure di accompagnamento devono pervenire da reti o consorzi paneuropei di organizzazioni o istituzioni con competenze riconosciute.

Le proposte selezionate assumeranno la forma di azioni a compartecipazione di costi o misure di accompagnamento. Il finanziamento comunitario per i progetti ISRITT non potrà superare il 50% del costo dei progetti. Il contributo massimo sarà di 250.000 ECU per i progetti ISRITT nelle zone che fruiscono dell'assistenza del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e di 175.000 ECU per i progetti ISRITT nelle zone che non fruiscono di tale assistenza.

Presso la Commissione, sono disponibili su richiesta il programma di lavoro relativo al presente invito, i particolari sulle procedure per la presentazione delle proposte nonché il testo del contratto standard che sarà stipulato con i candidati selezionati.

Informazioni correlate

Programmi