Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Programma ESPRIT: decimo invito a presentare proposte

La DG III della Commissione europea ha pubblicato il decimo invito a presentare proposte nell'ambito dello specifico programma comunitario di RST nel settore delle tecnologie dell'informazione (ESPRIT).

Le organizzazioni che possiedono i requisiti per partecipare al programma ESPRIT sono invitate a presentare proposte per i compiti e i temi indicati qui di seguito. Ogni attività (identificata mediante un numero di compito) è in relazione specifica con il programma di lavoro ESPRIT 1997.

Il programma distingue tre tipi di schemi sulla base delle procedure di valutazione e dei termini ultimi di presentazione delle proposte: valutazione in singola fase, valutazione in due fasi e presentazione in continuo.

PROPOSTE NEL QUADRO DELLO SCHEMA DI VALUTAZIONE IN SINGOLA FASE
Il presente bando di gara comprende i seguenti compiti con schema di valutazione in singola fase:

- 1. Tecnologie del Software (TS/ST):
. tutti i compiti di R&S (aree da 1 a 4);
. Trial Applications (1.32);
. Sistemi Statistici;

- 3. Sistemi Multimediali (SM/MS):
. tutte le attività di preparazione, di supporto e di trasferimento (attività 1 e 2);

- 4. Ricerca a Lungo Termine (RLT/LTR):
. Area 3: Anticipazione (compiti 4.3 e 4.4);

- 5. Iniziativa relativa ai sistemi aperti a microprocessori (OMI):
. tutti i compiti (eccetto 5.11, 5.12 e 5.16);

- 8. Integrazione nella Fabbricazione (InF/IiM):
. Compiti 8.1, 8.3, 8.7, 8.8, 8.11 e 8.23.

Le informazioni dettagliate su come preparare e presentare una proposta, nonché i corrispondenti criteri di valutazione per i compiti sopra elencati, sono raccolte nel documento informativo specifico "ESPRIT Call on R&D Tasks: Single-step Evaluation". I proponenti per i compiti 4.3 e 4.4 devono utilizzare i fascicoli informativi specifici "Advanced Research Initiative in Microelectronics (MEL ARI)" e "i3 Experimental School Environments", rispettivamente.

In aggiunta a quanto sopra, ESPRIT invita a presentare proposte relative ai temi seguenti:

- Accesso all'informazione e interfacce;
- TI per l'apprendimento e la formazione nell'industria.

Informazioni dettagliate su come preparare e presentare una proposta per i suddetti temi sono contenute nel fascicolo informativo specifico "ESPRIT Thematic Calls".

Inoltre, congiuntamente con il programma ACTS, si invita alla presentazione di proposte riguardanti anche le tecnologie dell'informazione per le comunicazioni satellitari. I proponenti possono prendere in esame soltanto le seguenti aree del programma di lavoro 1997: l'area 1 di TS e l'area 2 di OMI.

Il termine ultimo per la presentazione delle proposte nel quadro dello schema di valutazione in singola fase, con l'eccezione di quelle per il compito 4.4, è il 16 dicembre 1997 (ore 17.00). Il termine ultimo per la presentazione delle proposte per il compito 4.4 è il 16 febbraio 1998 (ore 17.00).

I proponenti possono, su base puramente volontaria, presentare delle pre-proposte, relative ai compiti 4.3 e 4.4, per consultazione con i servizi della Commissione. Le pre-proposte devono pervenire alla Commissione non oltre le ore 17.00 del 31 ottobre 1997 (compito 4.3) e non oltre le ore 17.00 del 18 novembre 1997 (compito 4.4).

Le proposte complete saranno valutate indipendentemente da ogni commento espresso sulle pre-proposte. Inoltre, nella valutazione delle proposte complete, la Commissione non è vincolata da qualsiasi commento espresso sulle pre-proposte.

PROPOSTE NEL QUADRO DELLO SCHEMA DI VALUTAZIONE IN DUE FASI
Il presente bando di gara comprende i seguenti compiti con schema di valutazione in due fasi:

- 2. Tecnologie per Componenti e Sottosistemi (TCS):
. tutti i compiti nelle aree 1, 2 e 3;

- 3. Sistemi Multimediali (SM/MS):
. tutti i compiti di R&S (aree 1 e 2);

- 4. Ricerca a Lungo Termine (RLT/LTR):
. area 2: compito 4.2 - Risposta alle necessità dell'industria;

- 6. Elaborazione e Reti ad Alte Prestazioni
(ERAP/HPCN):
. tutti i compiti nelle aree 1, 3 e 4.

Le informazioni dettagliate su come preparare e presentare sia una proposta breve che una completa, e i corrispondenti criteri di valutazione per i compiti elencati, sono raccolte nel documento informativo specifico "ESPRIT Call on R&D Tasks: Two-step Evaluation". I proponenti per il compito 4.2 devono utilizzare il fascicolo informativo specifico "ESPRIT Call on RTD Tasks: Long-Term Research".

Congiuntamente con il programma ACTS, si invita alla presentazione di proposte riguardanti anche le tecnologie dell'informazione per le comunicazioni satellitari. I proponenti possono prendere in esame soltanto le seguenti aree del programma di lavoro 1997: l'area 1 di TCS, l'area 1 di SM e le aree 1 e 4 di ERAP.

Le scadenze per la presentazione delle proposte brevi e complete sono le seguenti:

- Prima fase: le proposte brevi devono essere inviate alla Commissione al più tardi entro le ore 17.00 del 16 ottobre 1997;
- Seconda fase: a seguito della valutazione, i proponenti delle proposte più meritevoli saranno invitati a presentare una proposta completa. Il termine ultimo per la presentazione di tali proposte sarà almeno due mesi dopo l'invio dell'invito.

Per la presentazione delle proposte brevi viene consigliato il formato elettronico. Questo formato preferenziale, ancora in fase pilota, al momento si applica solamente alla prima fase dello schema di valutazione in due fasi. Informazioni dettagliate su come preparare e presentare tali proposte sono disponibili sul Web o presso l'ESPRIT Information Desk.

PROPOSTE NEL QUADRO DELLO SCHEMA DI PRESENTAZIONE IN CONTINUO
Nel quadro di tale schema (valutazione in singola fase) sono correntemente aperti i compiti seguenti:

- 0. Attività relative a tutte le aree del programma di lavoro 1997:
. compiti 0.2, 0.3, 0.4, 0.5, 0.6, 0.7 e 0.9;

- 1. Tecnologie del Software (TS/ST):
. compito 1.33 (Leveraging Actions);

- 2. Tecnologie per Componenti e Sottosistemi (TCS):
. compiti 2.7 e 2.27 (ESD), 2.28 (Gruppi di progettazione), 2.9 (SEA) e 2.26 (FUSE);

- 5. Iniziativa relativa ai sistemi aperti a microprocessori (OMI):
. compito 5.16;

- 6. Elaborazione e Reti ad Alte Prestazioni (ERAP/HPCN):
. compiti 6.21, 6.22 (Azioni di preparazione e per i nuovi utilizzatori), e 6.23 e 6.24 (Azioni di dimostrazione e di pratica ottimale);

- 7. Tecnologie per Processi Aziendali (TPA/TBP):
. compito 7.17.

- 8. Integrazione nella Fabbricazione (InF/IiM):
. compito 8.20 (Pratica ottimale nella fabbricazione).

Dettagli sulla preparazione e sulla presentazione delle proposte nel quadro di questo schema, e i relativi criteri di valutazioni, sono forniti nei rispettivi fascicoli informativi.

Le proposte appartenenti ai compiti aperti nel quadro dello schema di presentazione in continuo, possono essere presentate in qualunque momento fino al 17 marzo 1998. Non si prevede che lo schema venga esteso ulteriormente.

Le proposte sono valutate immediatamente dopo la loro ricezione, tranne nei casi in cui vengono raggruppate e valutate almeno una volta ogni tre mesi. Dettagli sono forniti nei rispettivi fascicoli informativi.

La dotazione di bilancio indicativa, relativa al presente bando, è ripartita come segue:

- Tecnologie del Software: 26 milioni di ECU (di cui 1 milione per i Sistemi Statistici);
- Tecnologie per Componenti e Sottosistemi: 60 milioni di ECU;
- Sistemi Multimediali: 15 milioni di ECU;
- Ricerca a Lungo Termine: 27 milioni di ECU (di cui 8 milioni destinati al compito 4.2);
- Iniziativa relativa ai sistemi aperti a microprocessore: 8 milioni di ECU;
- Elaborazione e Reti ad Alte Prestazioni: 25 milioni di ECU;
- Integrazione nella Fabbricazione: 15 milioni di ECU.

Inoltre, la dotazione di bilancio indicativa per i due temi illustrati sopra (Accesso all'informazione e interfacce; TI per l'apprendimento e la formazione nell'industria) è di 40 milioni di ECU, e quella relativa alle tecnologie dell'informazione per le comunicazioni satellitari arriva fino a 10 milioni di ECU.

La pubblicazione del prossimo e ultimo invito a presentare proposte nel quadro del programma ESPRIT è prevista per il 17 marzo 1998.

Informazioni correlate