Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Invito a presentare proposte nel settore delle reti e dei servizi europei (INNOVATION)

La DG XIII della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte di progetti nel settore delle reti e dei servizi europei nel quadro dello specifico programma per la diffusione e l'ottimizzazione dei risultati delle azioni di RST (INNOVATION).

I soggetti eligibili sono invitati a presentare proposte di progetti per il trasferimento, la promozione e la diffusione transnazionale di schemi, misure e pratiche ottimali sviluppate per promuovere e sostenere l'innovazione.

Le proposte presentate dovranno perseguire, in particolare, gli obiettivi seguenti:

- promuovere lo scambio d'esperienza acquisita con tali schemi, misure o metodologie dalle reti transnazionali corrispondenti;
- facilitare la cooperazione transnazionale fra organizzazioni nazionali allo scopo di ripartire e diffondere i servizi specifici in relazione con il sostegno all'innovazione, in particolare verso le PMI;
- introdurre una dimensione europea negli schemi nazionali di sostegno;
- intensificare lo scambio intersettoriale di buone pratiche riguardanti la promozione dell'innovazione;
- in ultima analisi: confrontare, convalidare, sviluppare e promuovere schemi, metodologie e servizi specifici destinati alla promozione dell'innovazione e del trasferimento tecnologico.

I servizi e le metodologie sopra indicati dovranno aver dimostrato la loro efficacia a livello nazionale, regionale e settoriale. Essi dovranno inoltre dimostrare di poter essere estesi ad altri partner e applicati in altri Stati membri con l'aiuto della Commissione.

Particolare attenzione verrà posta alle iniziative miranti a:

- stimolare la creazione di imprese da parte di ricercatori (nel settore pubblico o privato);
- avvicinare la finanza, la tecnologia e gli organismi di sostegno alle PMI;
- favorire l'uso della proprietà intellettuale;
- facilitare la cooperazione tra imprese, a livello locale o tramite reti elettroniche.

Il presente bando si rivolge a fornitori, del settore pubblico o privato, di servizi di sostegno all'innovazione delle imprese (associazioni industriali, associazioni di categoria, associazioni di ricerca e centri di risorse tecnologiche, associazioni di capitali di rischio, camere di commercio, ecc.). Verrà data priorità ai gruppi europei che non hanno ancora beneficiato di aiuti comunitari nel quadro dell'azione "Reti e Servizi europei".

Il programma di lavoro, i particolari in merito alla procedura per la presentazione delle proposte e il testo dei contratti standard possono essere ottenuti presso la Commissione.

Informazioni correlate

Programmi