Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Monitoraggio dell'inquinamento atmosferico CCR-EMEP: relazione annuale 1996

Il Centro comune di ricerca ha pubblicato la relazione annuale 1996 relativa alla stazione per il monitoraggio dell'inquinamento atmosferico presso la sede di Ispra, Italia.

Il programma cooperativo per il monitoraggio e la valutazione della trasmissione a lunga distanza di i...
Il Centro comune di ricerca ha pubblicato la relazione annuale 1996 relativa alla stazione per il monitoraggio dell'inquinamento atmosferico presso la sede di Ispra, Italia.

Il programma cooperativo per il monitoraggio e la valutazione della trasmissione a lunga distanza di inquinanti atmosferici in Europa (Cooperative Programme for Monitoring and Evaluation of the Long-range Transmission of Air Pollutants in Europe - EMEP) è stato avviato nel 1977. Il CCR ospita uno dei 127 siti di misurazione del programma EMEP, che adesso interessa 27 paesi europei.

La relazione annuale contiene tutti i dati raccolti nel sito di Ispra nel corso del 1996, come indicato di seguito:

- tenore di SO2, NO2, O3 e CO nell'atmosfera;
- SO4, NO3, NH4, CI, SPM, acidità e metalli pesanti nelle particelle disperse nell'atmosfera;
- SO4, NO3, NH4, CI, Ma, K, Ca, Mg, pH, conduttività elettrica e acidità nelle precipitazioni atmosferiche;
- dati relativi a tutti i parametri meteorologici che possano aver influenzato le misurazioni registrate.


Fonte: Commissione europea, DG XIII

Informazioni correlate