Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Raccolta e analisi di dati sulle sostanze che impoveriscono lo strato di ozono

La Commissione europea, DG XI, ha pubblicato un invito a presentare proposte per la prestazione di servizi relativi alla raccolta e all'analisi di dati per gli anni 1997, 1998 e 1999 sulla produzione ed il consumo di sostanze che impoveriscono lo strato di ozono.

Nel contesto della politica comunitaria volta alla riduzione e sospensione della produzione e del consumo di sostanze che impoveriscono lo strato di ozono, nonché i suoi impegni nell'ambito del protocollo di Montreal e del regolamento del Consiglio 3093/94 come emendato o sostituito, la Commissione europea intende stipulare contratti quadro per assistere i servizi della Commissione nella raccolta di dati sulle sostanze che impoveriscono lo strato di ozono e nell'analisi delle tendenze statistiche di tali dati.

I servizi da prestare comprendono:

- raccolta di dati per la Comunità europea sulla produzione e sull'utilizzazione annuale, compresi gli stock e le importazioni/esportazioni delle sostanze che impoveriscono lo strato di ozono quali i CFC, gli hanoni, gli HCFC e il bromuro di metile, come specificato nell'allegato I del regolamento del Consiglio 3093/94;
- raggruppamento dei dati in serie di dati standardizzati e riferimento dei dati annuali alla Commissione europea entro il 30 marzo dell'anno successivo. Inoltre, rapporto dei dati trimestrali ogni anno ad una data stabilita;
- aggiornamento annuale di una relazione contenente i dati storici e analisi delle tendenze di produzione e di utilizzazione in seno alla Comunità europea di CFC, haloni, tetracloruro di carbonio, 1,1,1 - tricloretano, HCFC e bromuro di metile;
- aggiornamento annuale di una scheda statistica onde fornire alla Commissione un riassunto delle informazioni sulla produzione e sull'utilizzazione nella Comunità europea delle sostanze controllate che impoveriscono lo strato di ozono.

Il contratto avrà una durata triennale.