Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Iniziative di supporto a favore di nuove imprese

La Commissione europea, DG XXIII, ha pubblicato un invito a presentare offerte relative a iniziative di supporto a favore di imprese negli Stati membri, volta all'agevolazione dell'accesso all'informazione sulle misure per le nuove imprese.

Nel quadro delle azioni concertate con gli Stati membri relativi ad iniziative di supporto per le imprese, la Commissione propone un'assistenza nello scambio di informazioni sulle misure di sostegno e nella promozione del codice di pratica mediante la creazione di strumenti di informazione specifici e la realizzazione di uno studio di fattibilità per la loro eventuale espansione. In un primo tempo, l'attenzione verrà rivolta alle misure di assistenza degli stati iniziali del ciclo economico, ossia la creazione di nuove imprese ed il loro sviluppo iniziale.

I servizi richiesti riguardano tre lotti distinti ma connessi tra loro. Gli offerenti dovranno indicare chiaramente il lotto per il quale intendono presentare offerta:

- Lotto 1: ricerca e creazione di una banca dati di misure di supporto a favore di nuove imprese negli Stati membri e produzione di un repertorio di tali misure in varie lingue ufficiali dell'Unione europea, sia su carta (in numero limitato) che su dischetto, con un'opzione per la pubblicazione in formato CD-ROM;
- Lotto 2: supporto tecnico per la progettazione e la creazione di servizi Internet, segnatamente siti WWW e forum di discussione per l'istruzione a livello europeo di un sistema di scambio di informazioni esistenti sulle modalità di avvio delle imprese e le misure connesse nonché l'agevolazione dello scambio di informazioni fra le agenzie di supporto e le imprese di questo campo;
- Lotto 3: studio di fattibilità sull'ulteriore aggiornamento, sviluppo, gestione e valutazione della banca dati e del relativo repertorio di cui al lotto 1, nonché degli strumenti Internet di cui al lotto 2.

Gli offerenti potranno presentare un'offerta parziale per uno o più lotti. Nel caso in cui all'offerente venga aggiudicato un contratto per uno o due dei lotti, egli dovrà impegnarsi a cooperare in buona fede con l'altro o gli altri contraenti.

Il contratto per ciascun lotto avrà una durata di sei mesi; si informa tuttavia che il contratto per il lotto 3 avrà inizio quattro mesi dopo l'avvio dei contratti per i lotti 1 e 2.