Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Aggiornamento dell'inchiesta relativa ai regimi di concessione delle licenze nell'UE

La DG XIII della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare offerte concernente uno studio sull'aggiornamento dell'inchiesta relativa ai regimi di concessione delle licenze nel settore delle telecomunicazioni negli Stati membri.

I compiti da realizzare comprendono, per ogni Stato membro, un aggiornamento dell'insieme delle schede elaborate nell'ambito dello studio iniziale, nonché una copia dei pertinenti regolamenti nazionali applicabili. Nella maggior parte degli Stati membri si stanno apportando importanti cambiamenti nel campo dei regimi di concessione delle licenze per preparare l'apertura totale alla concorrenza del settore delle telecomunicazioni, prevista nel 1998. Ciò comporta un aggiornamento dello studio dei regimi di concessione delle licenze nel settore delle telecomunicazioni concluso dalla Commissione nel mese di agosto 1996.

Lo studio da aggiornare consiste in una raccolta di prescrizioni pertinenti ai regimi nazionali di concessione delle licenze nel settore dei servizi e delle reti di telecomunicazioni. Lo studio non comprende l'analisi o la valutazione di tali regimi. Esso mira a rendere accessibili, in modo diretto e rapido, informazioni di carattere generale sulla concessione di licenze negli Stati membri dell'UE: portata dell'autorizzazione, procedure, condizioni, tariffe, pratiche amministrative, ecc.

Tale studio è disponibile sui siti Web della Commissione agli indirizzi:

http://www.ispo.cec.be/
e
http://europa.eu.int/

L'aggiornamento potrà comportare ulteriori informazioni di carattere metodologico nei casi in cui un miglioramento o ampliamento delle schede risulti possibile, onde descrivere con maggiore precisione la situazione reale. L'aggiornamento dovrà altresì fornire, per ogni Stato membro, riassunti della descrizione. Lo studio dovrà essere completato entro tre mesi.