Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Manifestazioni di partnership commerciale - Turchia

La Commissione europea, DG IA, ha pubblicato un invito a presentare manifestazioni di interesse in merito all'organizzazione di tre manifestazioni di "partnership commerciale" in Turchia. Il bando è pubblicato dalla Commissione, per conto del governo della Repubblica di Turchia.

Il contratto da aggiudicare riguarderà l'organizzazione in Turchia di tre manifestazioni (le "business partnerships") nell'arco di due anni. L'obiettivo di tali partnership commerciali è la promozione della cooperazione transnazionale tra le imprese della CE e della Turchia e saranno organizzate nei tre seguenti settori, che saranno specificati dalla Commissione: sanità, macchine utensili, distribuzione, telecomunicazioni, elettronica, vetro, ceramica, acciaio. Nel corso delle manifestazioni, le PMI della CE e della Turchia potranno avere dei contatti al fine di individuare partner idonei.

I servizi richiesti comprendono:

- individuazione in Turchia del luogo più adatto per tali partnership commerciali;
- proporre i sottosettori nell'industria e nei settori ad essa collegati ai quali dovrà essere data maggiore importanza nel corso delle partnership commerciali;
- ricerca per l'identificazione/l'assunzione di imprese potenziali partecipanti alle partnership commerciali (utilizzo di materiale pubblicitario, azioni pubblicitarie per corrispondenza, pubblicità attraverso la stampa specializzata e altre tecniche nonché incontri con i potenziali partecipanti sia in Turchia che nella CE e con associazioni professionali/commerciali);
- redazione di un catalogo (in inglese, tedesco e francese) che elenchi e descriva il profilo delle imprese turche partecipanti al fine di organizzare, prima degli incontri commerciali, un programma di riunioni con le imprese della CE partecipanti;
- preparazione di guide all'investimento in Turchia, con particolare riguardo al settore industriale scelto di partnership commerciale, da distribuire ai partecipanti;
- profili delle imprese CE partecipanti (in inglese, tedesco e francese);
- responsabilità relativa a tutte le esigenze logistiche nel luogo scelto per gli incontri, compresi i contatti diretti con il centro conferenze/la direzione dell'albergo, prestazione di servizi in loco;
- preparazione e conferma del programma della conferenza incluso l'invito, il collegamento e la presenza degli oratori;
- preparazione e distribuzione di documenti relativi alla conferenza;
- organizzazione delle riunioni, la sessione plenaria e le tavole rotonde, e agevolazione di contratti individuali (mediazione);
- collegamenti con interpreti (lingue: turco, inglese, tedesco, francese);
- follow-up degli incontri dopo le partnership commerciali con le imprese che hanno partecipato a tali incontri.

L'appalto per la prestazione dei servizi è aperto alle persone fisiche cittadine degli Stati membri della CE o della Turchia e alle persone giuridiche aventi sede nella Comunità europea o in Turchia. I documenti relativi al bando saranno inviati unicamente ai candidati che figurano nella sottolista. Ciascun candidato che non figuri nella sottolista sarà avvisato di conseguenza. L'importo massimo del contratto ammonta a 585.000 ECU.

Informazioni correlate

Paesi

  • Grecia