Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Promozione di un uso sicuro di Internet

La Commissione europea ha presentato una proposta di piano d'azione comunitario per la promozione di un uso sicuro di Internet. Il piano d'azione, che dovrebbe coprire il periodo 1998 - 2001, è strettamente collegato con la comunicazione della Commissione e la proposta di racc...
La Commissione europea ha presentato una proposta di piano d'azione comunitario per la promozione di un uso sicuro di Internet. Il piano d'azione, che dovrebbe coprire il periodo 1998 - 2001, è strettamente collegato con la comunicazione della Commissione e la proposta di raccomandazione del 19 novembre 1997, che delinea le misure politiche riguardanti la protezione dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi.

Il piano d'azione identifica un certo numero di aree in cui occorrono misure concrete che potrebbero ottenere contributi dall'Unione europea. Tra queste:

- l'istituzione di una rete europea di centri (detti "hot lines") che consentano agli utenti Internet di riferire i contenuti che considerano illegali;
- la messa a punto di schemi di autoregolamentazione e di controllo dei contenuti da parte di fornitori di accesso, fornitori di contenuti ed operatori di rete;
- schemi di classificazione e filtraggio compatibili ed interoperabili a livello internazionale, volti a proteggere gli utenti e, soprattutto, i bambini, da contenuti indesiderabili;
- misure volta ad aumentare la consapevolezza di genitori, insegnanti, bambini ed altri consumatori.

La Commissione propone inoltre di organizzare un convegno internazionale per promuovere un uso sicuro di Internet. Ad esso parteciperebbero industria, utenti, gruppi di difesa dei diritti dei consumatori e dei cittadini, nonché gli organi governativi incaricati della regolamentazione e dell'applicazione delle leggi.


Fonte: Commissione europea, Servizio del portavoce

Informazioni correlate