Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Antenne per il programma ASIA-INVEST

La Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte per la creazione di antenne per il programma ASIA-INVEST negli Stati membri dell'Unione europea.

Il programma ASIA-INVEST, lanciato nell'ottobre del 1997 nel quadro delle attività per ad agevolare la cooperazione economica UE-Asia, prevede una serie di strumenti volti a favorire la cooperazione commerciale fra le piccole e medie imprese europee ed asiatiche, nonché gli investimenti europei in Asia.

Onde promuovere il programma ASIA-INVEST nell'Unione europea, è previsto l'allestimento di una serie di antenne. Queste antenne fungeranno da centri di promozione nei vari Stati membri dell'UE. Ospitate da organismi aventi stretti legami con il settore commerciale, la loro funzione sarà quella di assistere nella diffusione di informazioni relative al programma ASIA-INVEST ad agenzie ed imprese nonché di aiutare il segretariato ASIA-INVEST (stabilito a Bruxelles) nel coordinamento, nella strategia pubblicitaria e nella promozione delle attività previste nel quadro del programma ASIA-INVEST. E' stata proposta l'assegnazione di piccole sovvenzioni agli organismi ospitanti, onde contribuire ai costi delle attività connesse al loro ruolo di antenna.

Sono invitate a manifestare il loro interesse le organizzazioni che si considerano idonee ad assumere il ruolo di antenna del programma ASIA-INVEST in qualità di organismo ospitante. Sono previsti da uno a due organismi ospitanti in ogni Stato membro dell'UE. Gli organismi ospitanti verranno selezionati dalla Commissione europea in base all'analisi delle varie manifestazioni di interesse pervenute. I principali criteri utilizzati per la valutazione delle manifestazioni di interesse saranno la loro capacità di riproduzione e la concentrazione sulle PMI.