Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Assistenza a favore dei progetti di cooperazione nel campo della ricerca (CRAFT)

La Commissione europea, DG XII, ha pubblicato un bando di gara relativo alla prestazione di servizi nel quadro dell'assistenza a favore dei progetti di cooperazione nel campo della ricerca (CRAFT).
%Nel quadro delle misure a favore della stimolazione tecnologica delle PMI, nonché del programma specifico di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione, la Commissione europea prevede di ricorrere a prestatori di servizi in grado di fornire assistenza per il controllo dei progetti di cooperazione nel campo della ricerca (CRAFT). Il contratto è suddiviso in 21 lotti e 95 sottolotti corrispondenti ai seguenti settori specifici:

- lotto 1) tecnologie di produzione (cinque sottolotti);
- lotto 2) apparecchiature tecnologiche per l'innovazione dei prodotti(quattro sottolotti);
- lotto 3) tecnologie per i mezzi di trasporto aeronautici (sei sottolotti);
- lotto 4) tecnologie per i mezzi di trasporto in superficie (sei sottolotti);
- lotto 5) misure a favore di prodotti europei di qualità (quattro sottolotti);
- lotto 6) ricerca relativa alle norme e al sostegno tecnico al commercio (tre sottolotti);
- lotto 7) misure a favore della società (quattro sottolotti);
- lotto 8) strategie di ricerca, sviluppo, dimostrazione e distribuzione dell'energia (sei sottolotti);
- lotto 9) utilizzazione razionale dell'energia (quattro sottolotti);
- lotto 10) energie rinnovabili (otto sottolotti);
- lotto 11) combustibili fossili (cinque sottolotti);
- lotto 12) diffusione delle tecnologie dell'energia (nessun sottolotto);
- lotto 13) catene integrate di produzione e trasformazione (tre sottolotti);
- lotto 14) scienza generica e tecnologie avanzate per gli alimenti nutritivi (due sottolotti);
- lotto 15) agricoltura, silvicoltura e sviluppo rurale (sei sottolotti);
- lotto 16) pesca e acquacoltura (cinque sottolotti);
- lotto 17) ricerca sull'ambiente naturale, la qualità dell'ambiente e il mutamento globale (due sottolotti);
- lotto 18) tecnologie per l'ambiente (tre sottolotti);
- lotto 19) tecniche spaziali applicate al monitoraggio e alla ricerca ambientale (tre sottolotti);
- lotto 20) dimensione umana dei mutamenti ambientali (quattro sottolotti);
- lotto 21) biomedicina e sanità (12 sottolotti).

I contratti avranno una durata di 30 mesi, a decorrere dalla data della firma apposta da entrambe le parti, e saranno rinnovabili una volta per un periodo di 30 mesi. La mole di lavoro, che varia da lotto a lotto, è valutata nei singoli capitolati di appalto che verranno consegnati su richiesta.

Informazioni correlate