Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Programma SIML - Invito a presentare proposte per il forum terminologico elettronico

La Commissione europea, DG XIII, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative all'istituzione del Forum terminologico elettronico europeo in seno al programma per la promozione della diversità linguistica della Comunità nella società dell'informazione (SIML).

Al giorno d'oggi, la terminologia ha il compito di fornire una risposta rapida e standardizzata all'urgente necessità di nuovi termini nei settori della scienza, della tecnica, del commercio, della medicina e della giurisprudenza, che rappresentano le conoscenze umane, operando in un contesto internazionale e multilingue. La natura stessa della terminologia rende quindi necessari strutture e servizi flessibili e decentrati, che consentano un monitoraggio in tempo reale dell'evoluzione terminologica, la consultazione e l'eventuale integrazione di termini esistenti, la creazione di nuovi termini e la standardizzazione delle proposte terminologiche.

L'obiettivo del presente invito consiste nell'elaborare e utilizzare strumenti basati sul WWW per la consultazione decentrata e l'aggiornamento dei termini esistenti e per la creazione e la convalida di nuovi termini, in tutti i settori e in tutte le lingue in questione.

Gli strumenti dovranno offrire almeno tre funzioni principali:

- consultazione reciproca di specialisti e certificazione rapida delle proposte terminologiche;

- consultazione di diverse banche dati per la ricerca di termini esistenti o di equivalenze terminologiche in più basi dati; aggiornamento di tali basi dati;

- raccolta rapida e divulgazione di nuovi termini in testi specialistici.

Il risultato globale dovrà essere uno strumento operativo che illustri come gli specialisti e le organizzazioni per la standardizzazione interagiscono per raggiungere i loro obiettivi nella catena di produzione terminologica. I risultati di progetti diversi dovrebbero poter essere integrati in uno strumento comune.

Il presente invito a presentare proposte si rivolge prevalentemente ad organizzazioni terminologiche aventi lo scopo di creare, ricercare e documentare nuovi termini per uno o più settori (ad es. organismi responsabili per la terminologia professionale o di un determinato settore industriale), organizzazioni per la standardizzazione terminologica e organizzazioni (inter)nazionali che possiedono raccolte terminologiche.

I progetti dovranno riguardare uno o più settori terminologici specifici e mirare ad una copertura linguistica completa. I consorzi dovranno includere organizzazioni che rappresentano i settori in questione e, se possibile, alcune delle organizzazioni menzionate sopra, che abbiano interessi multisettoriali e multilingue.

I criteri particolareggiati di selezione delle proposte saranno elencati nella documentazione informativa disponibile presso la Commissione.

Informazioni correlate

Programmi