Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La UE sovvenziona lo sviluppo economico di Siracusa, Sicilia

La Commissione europea concederà una sovvenzione di 25 milioni di ECU del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) a Siracusa, Sicilia, al fine di allentare i gravi problemi sociali ed economici che affliggono la zona.

Le grandi imprese locali, in particolare nel settore ch...
La Commissione europea concederà una sovvenzione di 25 milioni di ECU del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) a Siracusa, Sicilia, al fine di allentare i gravi problemi sociali ed economici che affliggono la zona.

Le grandi imprese locali, in particolare nel settore chimico, sono state colpite dalla crisi degli ultimi anni. L'intervento è principalmente rivolto alle piccole imprese e dovrebbe creare circa 300 posti di lavoro. I fondi verranno utilizzati negli investimenti in queste imprese mediante un regime di aiuti, azioni collettive di animazione economica e servizi non finanziari connessi con lo sviluppo delle imprese.

Al finanziamento comunitario si vanno ad aggiungere 4 milioni di ECU di finanziamento pubblico nazionale e 21 milioni di ECU di finanziamenti del settore privato. Il programma di aiuti verrà gestito da una società intermediaria mista (pubblica e privata), la CO.SVI.S. SpA.


Fonte: Commissione europea, Servizio del Portavoce

Informazioni correlate

Paesi

  • Italia

Argomenti

Sviluppo regionale