Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Tecniche di gestione dell'innovazione - sinossi dei progetti

Una serie di attività volte a sostenere l'integrazione delle tecniche di gestione dell'innovazione (IMT) nella strategia commerciale europea vengono finanziate dalla Commissione europea in quanto parte dello specifico programma per la diffusione e la valorizzazione dei risulta...
Una serie di attività volte a sostenere l'integrazione delle tecniche di gestione dell'innovazione (IMT) nella strategia commerciale europea vengono finanziate dalla Commissione europea in quanto parte dello specifico programma per la diffusione e la valorizzazione dei risultati delle attività di RST (INNOVATION).

Un'integrazione appropriata delle IMT facilita la capacità delle imprese di creare ed integrare nuova tecnologia in modo coerente e non distruttivo, rafforzando quindi le prospettive commerciali a lungo termine, in particolare per le PMI. Poiché alla maggior parte delle PMI mancano le conoscenze e le capacità interne di IMT necessarie per utilizzare ed incorporare le IMT in seno all'azienda, spesso si affidano a servizi di consulenza esterna (ad es. società di consulenza, organismi specializzati nella promozione, ecc.).

Gli obiettivi dei progetti di IMT finanziati dalla Commissione europea riguardano:

- far crescere l'esperienza e la consapevolezza nella progettazione e nel monitoraggio degli schemi di sostegno che promuovono le IMT;

- creare una massa di esperienze grazie all'attuazione, nelle PMI, di oltre 900 assegnazioni di consulenza di innovazione;

- divulgare i risultati al fine di facilitare l'armonizzazione delle metodologie e fornire valore aggiunto agli schemi nazionali e regionali e al loro funzionamento, pubblico o privato.

Ora è disponibile un documento che presenta una breve panoramica del settore dell'azione comunitaria, pubblicato dalla Commissione europea; offre una sinossi dei progetti di IMT selezionati e delle misure accompagnatorie, molte delle quali sono state avviate all'inizio del 1997 e comprende una descrizione di attività di progetto e i dettagli sulle coordinate per i principali partner.


Fonte: Commissione europea, DG XIII

Informazioni correlate