Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Valori limite di emissione degli inquinanti atmosferici - Valutazione economica della direttiva proposta

La DG XI della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte relative alla valutazione economica di una proposta di Direttiva comunitaria sui tetti nazionali di emissione di alcuni inquinanti atmosferici.

Nel 1998, la Commissione intende formulare una proposta per una direttiva che stabilisca i valori limite di emissione nazionale di SO2, NOx, NH3 e composti organici volatili (COV). La Direttiva mira ad assistere la Comunità a raggiungere gli obiettivi ambientali relativi all'acidificazione e all'ozono troposferico.

Col presente invito, la Commissione intende assumere un consulente che si occupi della valutazione economica della direttiva proposta. Lo studio dovrà determinare la combinazione a minor costo dei valori limite di emissione nazionali per gli SO2, NOx, NH3 e COV che soddisfano contemporaneamente sia i valori limite prefissati di qualità dell'aria/ozono sia quelli degli obiettivi di deposizione acida. Lo studio dovrà valutare altresì i vantaggi della direttiva proposta.

I paesi che dovranno essere analizzati dovranno includere tutti i paesi dell'UE come alcuni altri paesi europei. L'intero studio dovrà completarsi entro sei mesi dalla data della firma del contratto.