Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Lanciata su CORDIS una nuova Home Page BIOTECH

CORDIS, il servizio di informazioni comunitario sulle R&S, ha lanciato una nuova Home Page sul World Wide Web dedicata allo specifico programma di ricerca comunitario nel settore della biotecnologia (BIOTECH II).

Il programma BIOTECH II (1994-1998) realizza attività di ricerc...
CORDIS, il servizio di informazioni comunitario sulle R&S, ha lanciato una nuova Home Page sul World Wide Web dedicata allo specifico programma di ricerca comunitario nel settore della biotecnologia (BIOTECH II).

Il programma BIOTECH II (1994-1998) realizza attività di ricerca, di sviluppo tecnologico e di dimostrazione nel settore della biotecnologia. La Home Page BIOTECH su CORDIS offre una visione d'insieme dei compiti e degli obiettivi principali di ciascuno dei diversi settori di ricerca coperti, come stabilito nel programma di lavoro BIOTECH. Essa mette a disposizione informazioni relative a progetti già in corso e ai risultati di progetti già ultimati. Altre informazioni comprendono particolari su come presentare la propria candidatura per ottenere borse di formazione per ricerche in ambito BIOTECH, una sezione relativa alle novità, informazioni su avvenimenti connessi alla biotecnologia e collegamenti a informazioni nello stesso campo presenti sul server EUROPA della Commissione nonché su altri siti Web nel settore della biotecnologia.

Nel corso degli ultimi quattro anni in questo settore di vitale importanza, BIOTECH II, uno dei tre specifici programmi istituiti per realizzare azioni nel settore "Scienze e tecnologie della vita" del Quarto programma quadro di RST, ha dato il proprio contributo a oltre 300 progetti di ricerca con circa 400 milioni di ECU. Un ulteriore gruppo di progetti verrà finanziato nel 1998, a seguito del quarto invito a presentare proposte, chiuso nell'ottobre 1997, relativo al programma.

Il programma si prefigge di migliorare la nostra conoscenza biologica di base dei sistemi viventi e di aumentare la produttività in modo sostenibile, per quanto riguarda le applicazioni concernenti agricoltura, industria, sanità, nutrizione e ambiente. Esso prende in considerazione anche le implicazioni di carattere etico e socioeconomico della biotecnologia.


Fonte: CORDIS Information Collection Unit

Informazioni correlate

Programmi