Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Collegamento in rete ATM ad alta velocità fra l'UE e i paesi dell'Europa centrale e orientale

Recentemente stato attivato con successo il primo collegamento in rete ATM (asynchronous transfer mode) fra l'Ucraina e l'Unione europea, segnatamente fra Kiev e Torino (Italia). Il collegamento è stato sviluppato con il sostegno del progetto NICE, parte dei programmi ACTS (Te...
Recentemente stato attivato con successo il primo collegamento in rete ATM (asynchronous transfer mode) fra l'Ucraina e l'Unione europea, segnatamente fra Kiev e Torino (Italia). Il collegamento è stato sviluppato con il sostegno del progetto NICE, parte dei programmi ACTS (Tecnologie e servizi di comunicazione avanzati) e INCO (Cooperazione internazionale).

Il progetto NICE (National Host Interconnection Experiments) ha agevolato l'attuazione, su una infrastruttura ATM, di applicazioni a banda larga distribuite. Esperimenti di questo genere, oltre ad avere contribuito a migliorare l'efficacia del trasferimento verso l'Europa orientale di esperienze e conoscenze pratiche sulle applicazioni a banda larga, tendono a creare una base per la futura collaborazione fra i ricercatori dell'UE e dell'Europa centrale e orientale. Questi esperimenti, inoltre, promuovono l'uso di tecnologie e standard comuni fra i gestori di telecomunicazioni in queste due aree geografiche.

Grazie allo sfruttamento commerciale delle piattaforme di servizi del progetto i gruppi di ricercatori, ora sparpagliati nelle varie regioni, dovrebbero disporre di un punto di appoggio comune per partecipare a discussioni di gruppo e incontri a distanza, effettuare dimostrazioni di software e presentazioni audiovisive o di grande contenuto tecnico e persino condurre esperimenti congiunti.


Fonte: Commissione europea, DG XIII

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Ucraina