Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

TEN-TELECOM - Invito a presentare proposte per progetti di servizi generici e applicazioni

La Commissione europea, DG XIII, ha pubblicato un invito a presentare proposte per progetti di interesse comune nel campo delle reti di telecomunicazione transeuropee (TEN-TELECOM). L'invito riguarda progetti collegati a servizi generici e applicazioni.

Gli organismi o i consorzi sono pregati di inviare le proposte relative alle aree qui di seguito elencate, come definito nel programma di lavoro TEN-TELECOM 1998. Le proposte di progetto dovrebbero includere, se necessario, una fase di studio di fattibilità (convalida commerciale) e una fase di sviluppo commerciale (costituzione o avviamento).

Le proposte dovranno riguardare uno dei seguenti settori, che dovrà essere citato sulla proposta:

- TI 1: servizi generici transeuropei di telecomunicazione;
- TI 2.1: reti di telecomunicazione transeuropee per l'istruzione e la formazione;
- TI 2.2: reti di telecomunicazione transeuropee per l'accesso al patrimonio culturale europeo;
- TI 2.3: applicazioni e servizi transeuropei di telecomunicazione per le PMI;
- TI 2.4: reti di telecomunicazione transeuropee per il trasporto e la mobilità;
- TI 2.5: reti di telecomunicazione transeuropee per la gestione dell'ambiente e delle situazioni di emergenza;
- TI 2.6: reti di telecomunicazione transeuropee per la sanità;
- TI 2.7: reti transeuropee di informazione urbana e regionale (che integrano progetti precedenti).

I progetti selezionati a seguito da questo invito saranno finanziati conformemente al regolamento relativo al finanziamento delle reti transeuropee (TEN), che stabilisce i principi generali per la concessione di un contributo finanziario per tutti i progetti TEN. L'aiuto finanziario può assumere la forma di un cofinanziamento della fase di studio, di abbuoni di interesse, di contributi ai primi per garanzie di prestiti o, in alcuni casi, di sovvenzioni dirette. La dotazione di bilancio indicativa per il presente invito va dai 14 ai 16 milioni di ECU.

Il 1° aprile 1998 si terrà a Bruxelles una giornata d'informazione relativa al presente invito.

Informazioni correlate

Programmi

Argomenti

Telecomunicazioni