Skip to main content

Dynamics and Control of Breath Figures

Article Category

Article available in the folowing languages:

Capire gli schemi della formazione della rugiada

I ricercatori hanno hanno studiato a fondo le dinamiche della condensa del vapore sulle superfici. I risultati del progetto hanno potenziali applicazioni commerciali su una grande varietà di campi.

Cambiamento climatico e Ambiente

La rugiada, creata dalla condensa di molecole d'acqua su una superficie (sottostrato) per formare gocce, non è niente di nuovo. Tuttavia, in laboratorio la rugiada ha acquisito nuovi significati nella forma di "breath figure" o degli schemi complessi del vapore condensato su sottostrati freddi. Sebbene questo fenomeno sia stato studiato per molto tempo, restano molte domande sulle interazioni tra i sottostrati e i composti di condensazione (condensati) in ambienti specifici e sulla crescita dinamica delle breath figure e degli schemi risultanti. Tra i vari parametri di interesse abbiamo l'angolo di contatto condensato-sottostrato e la natura idrofobica (paura o repulsione dell'acqua) o idrofilica ("amore" o attrazione per l'acqua) del sottostrato nel caso della condensa di acqua, in particolare in relazione al comportamento di auto-pulizia. I ricercatori hanno cercato di valutare le dinamiche della formazione di breath figure con il finanziamento UE per il progetto DAC OF BREF ("Dynamics and control of breath figures"). Durante questo periodo di riferimento, gli scienziati si sono concentrati su due casi relativi ai parametri di interesse: innanzitutto, lo studio di breath figure su superfici super-idrofobiche e, secondariamente, la ricerca sulla dipendenza spaziale delle breath figure che si formano su sottostrati eterogenei (sia idrofili che idrofobici). I ricercatori del progetto DAC OF BREF hanno eseguito analisi sperimentali e computazionali della formazione di breath figure su un sottostrato con un angolo di contatto che va da 0 gradi a più di 150 gradi. I risultati sono stati presentati un una pubblicazione sottoposta a revisione paritaria. Inoltre, i risultati degli studi delle dinamiche di crescita delle breath figure su sottostrati con piccolo aree idrofile circondate da grandi aree idrofobiche sono stati presentati durante conferenze scientifiche internazionali. Le gocce d'acqua che si uniscono possono essere viste mentre saltano su un sottostrato solido (cicloesano) vicino al punto di fusione. I ricercatori del DAC OF BREF hanno studiato la cinetica delle gocce d'acqua saltellanti per valutarne la relazione rispetto alla dinamica della crescita. Il proseguimento delle promesse della ricerca ha migliorato la comprensione della formazione delle breath figure con potenziali applicazioni a moltissimi campi tra cui la crescita della pellicola sottile e il recupero di vapore acqueo in aggiunta alle superfici autopulenti.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione