Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Con questa ricerca, è stato implementato, messo a punto ed usato un modello numerico, basato sulle equazioni di Navier-Stokes, che descrive la solidificazione dell'acciaio per strip-casting nella particolare lingottiera a rulli controrotanti.

Il modello è stato innanzitutto validato sulla base di dati sperimentali e sottoposto a test di sensibilità sui parametri del processo. Si è poi studiato il meccanismo di formazione delle cricche longitudinali, attraverso la valutazione del campo termico in prossimità del rullo, il che ha permesso di formulare ipotesi sul fenomeno e individuare una probabile causa innescante in un comportamento eccessivamente ondoso dell'acciaio al menisco. Per questo fatto, si è definito un parametro (indice di ondosità) a partire dal valore della componente di velocità del fluido diretta verso l'alto al pelo libero, per poter compiere delle valutazioni anche quantitative sul fenomeno.

Informazioni supplementari

Autori: MACCI F, Centro Sviluppo Materiali SpA, Roma (IT);DE SANTIS M, Centro Sviluppo Materiali SpA, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 17995 IT (1998) 47pp., ECU 8.5
Disponibilità: Available from the (2)
ISBN: ISBN 92-828-4126-X