Skip to main content

The Endless Runway

Article Category

Article available in the folowing languages:

Le piste circolari possono migliorare il trasporto aereo

L’idea di una pista circolare per gli aeroporti potrebbe contribuire a rivoluzionare il trasporto aereo, riducendo i tempi di volo, risparmiando sui costi del carburante e promuovendo l’efficienza aeroportuale.

Tecnologie industriali

La progettazione di piste aeroportuali non ha subito sostanziali variazioni da quando gli aerei sono stati creati. Il progetto ENDLESS RUNWAY (“The endless runway”), finanziato dall’UE, ha concepito una pista rivoluzionaria, basata su un percorso circolare intorno all’aeroporto. Tale pista potrebbe consentire il decollo e l’atterraggio degli aerei in qualsiasi direzione, accorciando le traiettorie, evitando incroci di pista e agevolando gli atterraggi in qualsiasi condizione meteorologica. Più in particolare, il team di progetto ha proposto una pista circolare con un raggio compreso tra 1,5 e 2,5 km, che consente di apportare più facilmente modifiche agli aeroporti esistenti. Tale pista sarebbe inoltre larga 400 m, trovando un equilibrio tra le forze centrifughe limitanti e le considerazioni inerenti la sicurezza. È interessante notare che diversi aerei sono in grado di utilizzare una simile pista di 10 km contemporaneamente. Per realizzare i suoi obiettivi, il progetto ha valutato i tre modelli operativi. Il primo è stato progettato per scenari di scarsa ventosità dove è possibile utilizzare qualsiasi parte del cerchio in qualsiasi direzione. Il secondo, d’altro canto, contemplava uno scenario a elevata ventosità, simile a un aeroporto con due piste parallele. Infine, il terzo modello ha considerato venti mutevoli, considerando una sequenza aerea che gradualmente “si muove” nella direzione del vento. Con tali scenari in mente, il team di progetto ha scoperto che il concetto potrebbe abbreviare lo spazio di decollo e di atterraggio complessivamente del 10 % rispetto alle piste diritte. Il modello promuove operazioni più sostenibili che non sempre si basano sul vento, con un utilizzo del terreno minore di quello degli aeroporti tradizionali. Sebbene i costi di costruzione saranno più alti del 10-60 %, il concetto offre benefici in termini di traiettorie brevi, tempo minore per i taxi e la capacità continua, ideale per aumentare la capacità aerea in tutto il mondo. Il progetto ENDLESS RUNWAY ha dimostrato con successo la fattibilità del progetto della pista circolare, mettendone in evidenza i benefici, i requisiti e le prospettive future. Se gli aeroporti europei passano a un tale modello, dovrebbero ottenere un notevole risparmio di carburante e snellimento del traffico aereo. Interessanti possibilità sono in serbo per il trasporto aereo in Europa.

Parole chiave

Piste circolari, viaggio aereo, efficienza aeroportuale, pista senza fine, velivolo

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione