Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Fare luce sulla segretezza nelle organizzazioni

I segreti all’interno delle organizzazioni possono avere ampie ripercussioni sociali, economiche e politiche. Un’iniziativa dell’UE sta conducendo uno studio rivoluzionario sul settore attuale ma ampiamente tralasciato della segretezza delle organizzazioni.
Fare luce sulla segretezza nelle organizzazioni
La segretezza è stata un argomento caldo negli ultimi anni in seguito a dibattiti molto pubblici sulla trasparenza e la responsabilità risultante da WikiLeaks e altri incidenti di fughe di notizie. Nonostante la segretezza sia diffusa, non è mai stata fatta una ricerca sistematica sui processi sociali formali e informali che nascondono deliberatamente informazioni a e da membri di organizzazioni.

Con un finanziamento dell’UE, il progetto ORGSEC (“The ‘hidden architecture’ of organizations: A study of organizational secrecy”) si propone di far conoscere meglio la segretezza nelle organizzazioni, assumendo un approccio interdisciplinare e metodologico alla ricerca. L’obiettivo generale è rendere l’argomento di studio interessante per la comunità della ricerca e informare sulle sue implicazioni di grande portata per gruppi, reti e organizzazioni.

Si è cominciato esaminando il concetto di segretezza nella letteratura delle scienze sociali, in particolare teoria dell’organizzazione, sociologia e filosofia. Lo studio ha mostrato che la segretezza è multidimensionale ed esercita un’influenza duratura sulla vita quotidiana.

Un’analisi completa ha rivelato che la segretezza è un tratto e un processo fondamentale nelle organizzazioni. La segretezza ha radici solide nelle strutture e nell’ethos delle organizzazioni; non è semplicemente un prodotto secondario di quello che le persone decidono di nascondere o meno.

Un altro studio ha esplorato la cultura trovata in alcune organizzazioni che si sviluppa quando diversi dipartimenti o gruppi non vogliono condividere informazioni o conoscenze con altri impiegati della stessa azienda. I risultati hanno mostrato che tali gruppi, cerchie o reti potrebbero realmente incoraggiare la creatività e l’innovazione.

In generale, la ricerca indica la segretezza come una nozione che non dovrebbe essere necessariamente vista sotto una luce negativa, diversa dalla trasparenza e dalla responsabilità pubblica.

ORGSEC ha addotto motivi validi perché le organizzazioni e persino i governi sono riservati. Data l’enfasi posta oggigiorno sull’apertura in tutte le sfaccettature della vita pubblica e privata, i risultati hanno implicazioni durevoli per la ricerca, le organizzazioni, la politica e la società in generale.

Informazioni correlate

Keywords

Segretezza, organizzazioni, segretezza delle organizzazioni, trasparenza