Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Una sorveglianza zoosanitaria economicamente vantaggiosa

Una serie di malattie animali possono causare pesanti oneri socioeconomici per l’UE. La progettazione e l’attuazione di sistemi nazionali di sorveglianza zoosanitaria convenienti sono fondamentali per ridurre il rischio di tali incidenti.
Una sorveglianza zoosanitaria economicamente vantaggiosa
Con l’intensificarsi del commercio globale di animali e di prodotti di origine animale è aumentato il rischio di malattie animali come la peste suina africana, l’afta epizootica e l’influenza aviaria. Benché le parti interessate riconoscano l’importanza di sistemi di sorveglianza zoosanitaria efficaci, i vincoli economici rappresentano una grande sfida per i governi nazionali nell’attuazione di tali sistemi.

Il progetto RISKSUR (Providing a new generation of methodologies and tools for cost-effective risk-based animal health surveillance systems for the benefit of livestock producers, decision makers and consumers), finanziato dall’UE, si è avvalso di metodologie epidemiologiche moderne per sviluppare strumenti di supporto alle decisioni per la progettazione e la convalida di tali sistemi. Tali strumenti sono finalizzati a confermare l’assenza di zoonosi specifiche in determinate popolazioni animali, migliorare il rilevamento precoce e individuare con efficacia casi di malattia, nonché di caratterizzare accuratamente i livelli di malattie endemiche.

Come primo passo, il consorzio ha identificato i responsabili decisionali e altri principali interlocutori in materia nei paesi dell’UE e ha mappato i sistemi esistenti. Quindi sono state formulate e sviluppate strutture generali per la progettazione e la valutazione della sorveglianza, sotto forma di strumenti di supporto alle decisioni basati sul web. Attraverso un’ampia analisi della letteratura e la consultazione delle parti interessate, sono state identificate malattie animali infettive da includere in casi di studio per verificare gli strumenti di progettazione e valutazione della sorveglianza.

Il progetto ha fornito ai responsabili delle decisioni strumenti di supporto alle decisioni convalidati adatti per le loro esigenze, i quali permettono la progettazione di una sorveglianza zoosanitaria più efficienti in termini di costi. Di conseguenza, l’adozione dei criteri rilevati dagli strumenti serviranno per ridurre l’impatto diretto e indiretto delle malattie animali sui cittadini dell’UE. L’attuazione degli strumenti e il trasferimento delle conoscenze sono stati guidati da quattro PMI esperte nell’adozione e traduzione tempestiva dei risultati della ricerca.

Le attività di RISKSUR sono state diffuse attraverso il sito web del progetto, LinkedIn, vari webinar, seminari sulle migliori pratiche e un simposio sulla sorveglianza. Inoltre, i concetti emersi sono stati promossi in occasione di conferenze internazionali di veterinaria ed epidemiologia.

Lo strumento di supporto alle decisioni basato sul web consente ai responsabili delle politiche di considerare i vari sistemi di sorveglianza possibili, in modo da compiere scelte informate e migliorare l’efficacia in termini di costi. Questo quadro di progettazione e valutazione integrato rappresenta un progresso significativo nella sorveglianza zoosanitaria e controllo delle malattie animali.

Informazioni correlate

Keywords

Sorveglianza zoosanitaria, malattia, RISKSUR, strumento di supporto alle decisioni, aspetti economici della salute animale