Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

SEATIDE — Risultato in breve

Project ID: 320221
Finanziato nell'ambito di: FP7-SSH
Paese: Francia
Dominio: Sicurezza

ASEAN e l’integrazione

Un team UE ha studiato le conseguenze sociali dei processi di integrazione dell’Associazione delle nazioni del sud-est asiatico (ASEAN). Gli interventi hanno individuato le esclusioni del processo di integrazione e i modi in cui le vite delle persone sono cambiate a partire dalla guerra fredda.
ASEAN e l’integrazione
ASEAN è un gruppo di 11 membri di paesi con una popolazione complessiva superiore a quella dell’UE. ASEAN e l’UE condividono obiettivi simili per i loro rispettivi membri, ma l’UE è poco coinvolta con la regione.

Il progetto SEATIDE (Integration in southeast Asia: Trajectories of inclusion, dynamics of exclusion), finanziato dall’UE, ha studiato i processi di integrazione dell’ASEAN a livello nazionale e regionale. Il team ha esaminato come tali processi influivano sulle trasformazioni sociali, economiche e politiche. Gli studi si basavano su località specifiche, e comprendevano l’analisi di più ampio significato geopolitico. Cinquanta ricercatori hanno effettuato il lavoro sul campo in otto paesi.

I ricercatori hanno studiato l’integrazione nazionale, transnazionale e regionale da vari punti di vista, tra cui la diversità, la prosperità, la conoscenza e la sicurezza. La ricerca ha coinvolto approcci qualitativi e quantitativi a temi sociali, tra cui l’antropologia, l’economia, la storia, le relazioni internazionali, gli studi politici e la sociologia. Altri temi coinvolgevano l’integrazione politica tramite iniziative di base.

Il risultato principale è stato l’identificazione delle esclusioni che accompagnano i processi di integrazione. Il team ha analizzato tali esclusioni in termini di numerosi siti di interazione, tra cui: città, piccola città, paese e altro.

La ricerca ha illustrato una regione che sta affrontando cambiamenti senza precedenti, con profonde conseguenze per le popolazioni rurali e urbane. In particolare, i valichi di frontiera post-guerra fredda sono diventati una parte normale della vita per le persone della regione.

Il lavoro ha generato 12 documenti online destinati a un pubblico generale e 7 direttive politiche. Il team ha anche prodotto cinque documentari e due relazioni tematiche.

I rapporti di ricerca di nuova costituzione del progetto con le istituzioni dell’ASEAN hanno ampliato lo Spazio europeo della ricerca (SER). Il lavoro ha apportato benefici all’UE producendo intuizioni circa il funzionamento di altre associazioni regionali di paesi.

Informazioni correlate

Keywords

ASEAN, processi di integrazione, Asia, Guerra Fredda, SEATIDE, inclusione