Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Calcolo a elevate prestazioni per migliorare e rafforzare il settore finanziario europeo

Oggi più che mai si chiede alle comunità europee degli affari e della ricerca di trovare soluzioni per pratiche finanziarie significative e su larga scala. Un’iniziativa dell’UE ha associato l’uso dei supercomputer ai modelli finanziari per affrontare la gestione del rischio.
Calcolo a elevate prestazioni per migliorare e rafforzare il settore finanziario europeo
Il calcolo ad alte prestazioni (high-performance computing, HPC) è sempre più usato per risolvere grandi problemi negli affari e nella finanza. Allo stesso tempo, un aumento della precisione, dell’affidabilità e della frequenza delle analisi finanziarie sta spingendo le istituzioni finanziarie verso l’HPC. Di conseguenza, il bisogno di esperti finanziari con abilità di HPC non è mai stato tanto grande.

Con il finanziamento dell’UE, il progetto HPCFINANCE (Training in modern quantitative methods and high-performance computing for finance) ha lavorato per sviluppare e applicare delle tecniche all’avanguardia per la determinazione del prezzo dei derivati e per la gestione del rischio mediante distaccamenti.

HPCFINANCE presentava tre aree interconnesse: metodologie e modellazione; gestione quantitativa del rischio e determinazione del prezzo dei derivati; e ingegneria HPC. Il programma multidisciplinare comprendeva dei flussi di lavoro modulari in questi settori, aiutando l’industria ad applicare le idee più nuove e i metodi più aggiornati.

Il progetto ha fornito una formazione a 12 giovani ricercatori (ESR) e 2 ricercatori con esperienza (ER) nel campo della risposta proattiva ai futuri bisogni dell’industria finanziaria. Gli ESR ed ER sono stati distaccati presso organizzazioni partner per un periodo minimo rispettivamente di due mesi e di un mese. Queste organizzazioni rappresentavano società di investimento e compagnie assicurative, banche, consulenti e fornitori di soluzioni HPC. I 14 ricercatori hanno inoltre collaborato con numerose organizzazioni del settore privato e università.

I ricercatori hanno sviluppato, integrato e implementato i modelli finanziari più realistici ed efficaci per una gestione del rischio e una determinazione del prezzo dei derivati di successo su differenti piattaforme HPC. Lo sviluppo e l’applicazione di modelli e metodi avanzati per la determinazione del prezzo dei derivati e la gestione del rischio sono state presentate in 19 articoli su riviste e più di 50 presentazioni a conferenze.

HPCFINANCE ha fuso l’ingegneria finanziaria e l’infrastruttura dei supercomputer per rendere l’ambiente normativo e del capitale nel settore dei servizi finanziari meno difficoltoso e complesso. Le finanze dell’Europa ne beneficeranno, così come le sue istituzioni finanziarie e i loro clienti.

Informazioni correlate

Keywords

Calcolo elevate prestazioni, gestione rischio, finanza, HPCFINANCE, determinazione prezzo derivato