Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Strumento di nuova generazione per migliorare il processo decisionale durante complesse crisi su larga scala

Un’iniziativa dell’UE ha sviluppato uno strumento avanzato di supporto decisionale per la ricostruzione e la ripresa, in caso di catastrofi naturali o provocate dall’uomo, tra cui quelle di tipo chimico, biologico, radiologico e nucleare (CBRN).
Strumento di nuova generazione per migliorare il processo decisionale durante complesse crisi su larga scala
Le operazioni di ricostruzione e ripresa richiedono sempre più tempo, costano di più e stanno diventando sempre più complesse rispetto al passato. La contaminazione CBRN può estendere il periodo di recupero fino a 20 anni, in alcuni casi. Sebbene siano stati effettuati sforzi significativi da parte delle organizzazioni internazionali, al fine di coordinare i soggetti interessati nelle fasi di gestione della ripresa precoce, non è disponibile nessuno strumento software di supporto. Per di più, rimane la presenza di lacune importanti per quanto riguarda l’ottimizzazione e il coordinamento a livello operativo.

Il progetto DESTRIERO (A decision support tool for reconstruction and recovery and for the interoperability of international relief units in case of complex crises situations, including CBRN contamination risks), finanziato dall’UE, ha presentato una soluzione di supporto decisionale che facilita la collaborazione efficace tra diverse organizzazioni ai fini della valutazione e della ripresa.

In particolare, i partner del progetto hanno sviluppato uno strumento di valutazione delle esigenze post-crisi (PDNA, post-crisis needs assessment) il quale supporta la valutazione, il monitoraggio e gli aggiornamenti continui in fatto di danni e contaminazione. Questo risultato viene ottenuto attraverso i dati satellitari e le foto aeree integrati con i dati ottenuti sul campo.

La piattaforma consente agli organismi di assistenza e ai sistemi informativi di condividere i dati relativi ai molti processi diversi. Gli utenti collegati possono partecipare attivamente alla valutazione PDNA e alla ricostruzione e pianificazione di recupero (RRP, reconstruction and recovery planning) ai fini della ricostruzione e del recupero. Delle semplici e intuitive interfacce condividono i dati relativi alle valutazioni delle necessità e alle informazioni sulla pianificazione del recupero.

Una rete funge da sistema informativo di gestione centralizzata in un unico luogo che fornisce servizi consentendo ai sistemi connessi di collaborare, al fine di partecipare alle procedure PDNA e RRP.

Lo strumento creato dal progetto DESTRIERO è stato dimostrato e convalidato con successo utilizzando scenari di contaminazione CBRN, inondazioni e terremoti con impatti su larga scala.

Il progetto ha fornito una soluzione completa per la fase di ripresa relativa al ciclo di gestione delle crisi. Tale soluzione offre innovative funzionalità allo stato dell’arte per eseguire attività quali valutazione PDNA, comunicazione, condivisione di informazioni e coordinamento tra le parti interessate in maniera continua, così come al fine di adottare un processo decisionale che offre priorità agli sforzi di ricostruzione.

Informazioni correlate

Keywords

Strumento di supporto decisionale, contaminazione CBRN, DESTRIERO, ricostruzione e ripresa, valutazione dei bisogni post-crisi