Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Modelli innovativi per far progredire il data mining in Europa

Sebbene gran parte della ricerca europea sia fondata sui megadati, l’estrazione con dati limitati e incompleti ha attirato poca attenzione. Un’iniziativa dell’UE ha rafforzato l’eccellenza della ricerca europea nel data mining.
Modelli innovativi per far progredire il data mining in Europa
Un procedimento di data mining ben definito, per dati carenti, non esiste ancora. I sistemi grey, una teoria che affronta i problemi di incertezza e di informazioni mancanti, offrono una speranza per tali insiemi di dati. L’Europa farebbe bene a seguire l’esempio cinese, dove è stata applicata con successo la teoria dei sistemi grey.

Il progetto GS-A-DM-DS (Grey systems and its application to data mining and decision support), finanziato dall’UE, ha proposto un nuovo modello di previsione e processo decisionale allo scopo di fornire risultati più affidabili in situazioni complesse.

Il team di ricerca GS-A-DM-DS ha formulato una serie di criteri per la selezione del modello grey e la calibrazione, seguendo una ricerca sistematica. Ciò aiuterà a ottenere delle previsioni basate sul sistema grey di facile accesso, per i nuovi utenti che non hanno alcuna conoscenza preliminare in ambito di tali sistemi. I criteri contribuiranno all’applicazione di sistemi grey per il data mining in Europa.

I partner del progetto hanno sviluppato diversi modelli grey per una previsione più accurata e affidabile con pochi dati e informazioni. Tali modelli contribuiranno a operazioni di data mining che richiedono un’elevata velocità e affidabilità, riducendo i requisiti di dati.

I ricercatori hanno inoltre sviluppato modelli decisionali che sono stati convalidati da studi di simulazione e di applicazione reale. Le prestazioni sono state superiori rispetto alle alternative esistenti. Questi modelli consentiranno un processo decisionale più realistico e affidabile, e renderanno la rappresentazione di incertezza più accessibile per gli utenti comuni.

Oltre 30 relazioni di ricerca sono state presentate nell’ambito di importanti riviste accademiche e conferenze internazionali. In modo significativo, il ricercatore post-dottorato responsabile del progetto GS-A-DM-DS è stato selezionato tra i 10 scienziati più promettenti, finalisti nella categoria ’Comunicare la scienza’ delle Azioni Marie Skłodowska-Curie del 2017. Inoltre, hanno avuto luogo più di 10 visite, seminari e corsi di formazione in Cina ed Europa. Di conseguenza, è stata fondata un’associazione internazionale sui sistemi grey e sull’analisi delle incertezze, la quale comprende membri provenienti da Cina, Europa e Nord America.

Il progetto GS-A-DM-DS ha dimostrato la fattibilità dei sistemi grey nel data mining, e il relativo grande potenziale in quanto a dati limitati e scarsi. Questo risvolto dovrebbe avere un impatto significativo sullo sviluppo dei sistemi grey e sul data mining in Europa.

Informazioni correlate

Argomenti

Life Sciences

Keywords

Data mining, sistemi grey, GS-A-DM-DS, supporto decisionale