Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il ruolo dei giovani nella ricerca europea della Turchia

L’attivismo giovanile in Turchia sta influenzando la direzione del paese dato che il suo difficile cammino sulla strada dell’europeizzazione sta vacillando. Raccomandazioni politiche nuove e meglio informate possono aiutare ad affrontare le sfide emergenti in materia di movimenti civili organizzati.
Il ruolo dei giovani nella ricerca europea della Turchia
L’identità e la posizione della Turchia tra oriente e occidente hanno aperto molte opportunità per la nazione ma hanno anche creato molte sfide. La società civile organizzata e i movimenti giovanili hanno svolto un ruolo decisivo nel plasmare il futuro del paese poiché l’instabilità politica pesa sulle possibilità di integrazione europea.

Contro questo sfondo volatile, il progetto EUROCS, finanziato dall’UE, ha esaminato il processo di europeizzazione attraverso la società civile organizzata in relazione alla gioventù.

Per raggiungere i suoi obiettivi, il team del progetto ha analizzato le politiche in materia di gioventù legate alla partecipazione politica, all’impegno civico e all’attivismo giovanile. Ha esaminato la ricerca chiave e i documenti di politica sul tema e ha sviluppato un approccio per studiare la cittadinanza attiva nel settore della gioventù. Ciò ha comportato anche interviste e indagini che coinvolgono le ONG e il contatto con i funzionari politici.

Tra i suoi risultati di ricerca, il progetto ha evidenziato il componente dall’alto al basso della cittadinanza attiva nel paese, influenzato dal governo ma anche da parte dall’UE, notando la dinamica tra i due poli. Mentre il processo di europeizzazione ha portato a più progetti sociali, non vi è stato alcun sensibile aumento della partecipazione della società civile nei processi della politica pubblica.

Tenendo a mente questi ultimi movimenti di protesta giovanile, il progetto ha scoperto che l’impegno civico e politico sono ben affermati, sebbene la cittadinanza attiva resti un concetto fluido con significati diversi per gruppi e cause diversi. Si noti che la mobilitazione dal basso verso l’alto è spontanea, manifestandosi nei momenti opportuni per sfidare i temi di interesse pubblico e il sistema politico.

Le scoperte di EUROCS hanno portato alla formulazione di raccomandazioni politiche progettate per ottimizzare i finanziamenti europei in Turchia, potenziare l’impegno con attivisti e promuovere la creazione di politiche dell’UE nel contesto turco. Supportate da orientamenti e approfondimenti sulle opportunità e sulle sfide per la società civile, le raccomandazioni politiche sono state pubblicate in inglese e turco, e si sono rivolte a responsabili politici, giornalisti e ONG. L’impegno dell’UE con la Turchia è destinato a beneficiare di tali uscite.

Informazioni correlate

Keywords

Gioventù, europeizzazione, attivismo giovanile, società civile, integrazione europea, EUROCS