Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

H2020

RADARR — Risultato in breve

Project ID: 775827
Paese: Repubblica ceca
Dominio: Tecnologie industriali, Trasporti e Mobilità

Tecnologia a microonde per riparare la superficie dell’asfalto

Un’innovativa tecnologia a microonde offre un approccio radicalmente nuovo e rispettoso dell’ambiente per riparare la superficie dell’asfalto. Un team finanziato dall’UE ha fatto progressi con i passi necessari per verificare la sua fattibilità tecnologica ed economica.
Tecnologia a microonde per riparare la superficie dell’asfalto
Portando benefici a proprietari e operatori delle infrastrutture, migliorando la sicurezza stradale e consentendo l’assenza di interruzioni del trasporto europeo, la tecnologia a microonde è pronta a inaugurare una nuova era per le superfici stradali in asfalto. Essa promette riparazioni durevoli e senza giunzioni e, se confrontata alle tecnologie attualmente utilizzate, risulta semplice, più veloce da applicare e più efficace ed economica.

Questi sono i punti salienti di uno studio di fattibilità effettuato da un team finanziato dall’UE. Il progetto RADARR aveva un solo obiettivo fondamentale e un risultato atteso: «preparare uno studio di fattibilità per la commercializzazione della macchina FT3,» fa notare Václav Mlynařík, un partner del progetto. Il dispositivo utilizza l’energia delle microonde per riparare in modo efficace strade e superfici in asfalto, incluse le comuni buche stradali.

Una soluzione all’avanguardia per le riparazioni dell’asfalto

Durante la progettazione dello studio di fattibilità e lo svolgimento della relativa ricerca di mercato, i partner sono entrati in contatto con i soggetti interessati per discutere delle caratteristiche della macchina FT3 e identificare le questioni fondamentali per una commercializzazione di successo. «I nostri clienti danno grande importanza a tempo di riparazione, operatività e qualità,» prosegue Mlynařík. «Questi risultati hanno aiutato a sviluppare un piano aziendale per la commercializzazione della macchina FT3.»

Per meglio soddisfare le esigenze dei clienti è stata proposta l’ottimizzazione delle caratteristiche del prodotto, e le conclusioni sono state integrate nella strategia di sviluppo. L’ottimizzazione suggerita renderà possibile produrre una soluzione innovativa per le riparazioni dell’asfalto, superando la qualità delle tecnologie attualmente in uso. «Riteniamo che la tecnologia di riparazione a microonde diventi a breve un nuovo standard per le riparazioni di alta qualità del manto stradale in asfalto,» afferma Mlynařík.

Negli anni a venire, sarà possibile offrire una tecnologia completamente nuova in grado di migliorare la qualità del sistema di infrastrutture stradali dell’UE. Oltre al suo essere operativa tutto l’anno, un altro vantaggio sono i potenziali risparmi nelle risorse necessarie per la manutenzione stradale. Inoltre, a seconda della qualità del substrato stradale, la tecnologia a microonde raddoppierà la durata delle riparazioni attualmente applicate, il che si traduce in notevoli risparmi in generale e in una grande opportunità commerciale per il suo sviluppatore, FUTTEC.

Far progredire tecnologia e competenze tecniche

RADARR ha inoltre sviluppato un prodotto complementare: un forno a microonde per asfalto, di cui è stato recentemente realizzato un prototipo. Il team di sviluppo sta lavorando per incrementare la potenza erogata dal forno al fine di fornire i mezzi per preparare la miscela calda di asfalto nel sito stesso di riparazione. La miscela calda di asfalto preparata localmente renderà più breve il tempo di riparazione e potrebbe anche essere utilizzata per riparazioni convenzionali.

I partner del progetto hanno partecipato a fiere e congressi e hanno mostrato la tecnologia ai potenziali clienti. Essi hanno cooperato con il Polo tecnologico del CAS (punto di contatto nazionale (PCN) nella Repubblica ceca) e hanno partecipato ai loro seminari e workshop relativi allo Strumento per le PMI della Commissione europea. Mlynařík ha evidenziato il gradimento del team per il servizio di consulenza del PCN: «La consulenza ci ha davvero aiutato a identificare i punti cruciali e a concentrarci su di essi all’inizio del progetto.»

Dalla fattibilità alla commercializzazione

Il lavoro proseguirà in vista della commercializzazione della macchina FT3, con lo sguardo rivolto alla Fase 2 dello Strumento PMI per avere aiuto a tal proposito. Un accordo di sovvenzione Fase 2 renderebbe più veloce le costose fasi finali necessarie per lanciare la FT3 sul mercato. «Abbiamo intenzione di ottimizzare le caratteristiche del prodotto e di offrirlo sul mercato insieme al complementare forno a microonde per asfalto che verrà usato per riparazioni locali del manto stradale e con altri accessori,» ha spiegato Mlynařík.

Lo studio di fattibilità di RADARR rappresenta un passo importante per raggiungere l’obiettivo complessivo della commercializzazione e per attirare potenziali investitori. «Insieme saremo in grado di offrire una soluzione complessa per le riparazioni al manto stradale in asfalto.»

Informazioni correlate

Keywords

RADARR, tecnologia microonde, macchina FT3, superficie asfalto, manto stradale, riparazioni strada asfaltata